La Dinastia Yuan!

In evidenza

Miei cari Amici delle Stelle,
vi invio il mio saluto celestiale per una domenica gioiosa con un interessante spunto che ho avuto modo di ricevere attraverso la Mailing List del gruppo astrologico finanziario ISAR, di cui faccio parte.

La Dinastia Yuan, in Cina, trova in Kublai Khan il suo fondatore, fin dall’anno 1279, il quale confiscò tutto l’argento e l’oro, sostituendoli con l’emissione di moneta cartacea.
Una fortissima inflazione determinò una seconda emissione di valuta cartacea, nel 1287.

In quel periodo Plutone si trovava in Capricorno; nel 1285 Saturno e Plutone erano congiunti in Capricorno.

Nel 2020 Giove, Saturno e Plutone si ritroveranno nuovamente congiunti in Capricorno, in una geometria stellare simile a quella del 1285. Secondo il mio punto di vista, se è vero che la storia si ripete, allora tutta la moneta cinese emessa negli ultimi sette anni, potrebbe essere oggetto di una forte inflazione nei prossimi due anni, al punto da creare uno scenario di una possibile re-emissione (esattamente come nel 1287).

Negli ultimi anni le banche centrali internazionali hanno emesso miliardi di dollari in moneta cartacea e titoli, fatto che presagisce la possibilità per altre valute della necessità di una nuova emissione. Fatto che porta alla mente la situazione attuale del Venezuela, che potrebbe non essere l’unico caso. Viviamo in tempi decisamente interessanti, dal punto di vista astrologico!

Il grafico di seguito riportato riporta i Pianeti esterni nel 1285 e interni nel 2020: ha lo scopo di evidenziare la somiglianza delle posizioni di Giove, Saturno e Plutone nei due periodi considerati.


Ciò che trovo interessante è osservare L’eventuale sviluppo di un nuovo sistema bancario cinese che si è sviluppato in tempi remoti. La Cina ha iniziato ad avere banche proprie negli anni passati e sta lavorando al fine di ottenere che lo yuan venga considerata come valuta internazionale quale parte essenziale del progetto di dominio sul mondo.

Mi sto dedicando a questa analisi per vedere se si ripeteranno gli schemi del passato. Potremo ottenere ottime informazioni dal fatto che si è realizzata una tripla Congiunzione tra Giove, Saturno e Pluto negli stessi gradi dello Zodiaco tra il 549 e il 550.

Daniel MH Gordon

Ultima modifica ilDomenica, 03 Febbraio 2019 14:31
(2 Voti)
Letto 535 volte

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.