Contact

Grazia Mirti

Grazia Mirti

Io so di essere mortale, la creatura di un giorno, ma se osservo le orbite circolari degli Astri

Io non tocco più la terra con i piedi, mi trovo vicino a Giove e mi nutro a piacere

Con ambrosia, la bevanda degli dei…

(C. Tolomeo, Antologia Palatina, II sec.; da G. Luck, Il Magico nella cultura antica, Mursia, Milano 1984)

Sagittario con Luna Pesci, sono laureata in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Torino. Dapprima docente nelle Scuole Superiori di Stato , ho scelto in seguito di dedicarmi a tempo pieno all’Astrologia, grande amore della mia vita.

Ho collaborato astrologicamente con numerose testate, da AMICA a CLASS, TOPOLINO, SPECCHIO della STAMPA, Il Gran Pescatore di Chiaravalle, Milano Finanza, IlSole24Ore. Sono stata Direttore Responsabile di Linguaggio Astrale, Rivista Trimestrale di settore, dal 1985 al 2001, autrice di ‘A Scuola di Astrologia’, ‘Le Lusinghe di Venere’, ‘I Segreti dell’Interpretazione Astrologica’, e ‘Investire con gli Astri’ (Edizione Sole 24 Ore)

Tengo Corsi e Seminari in tutta Italia, promuovo la qualificazione culturale dell’Astrologia, della quale curo in particolare l’Iconografia, fin dalle immagini più antiche. Nel tempo ho realizzato una delle più vaste biblioteche specializzate in materia.

URL del sito web: http://www.graziamirti.it

Equinozio di Primavera! In evidenza

Equinozio di Primavera!

Pubblicato in Attualità

Il tempo vola, miei cari Amici delle Stelle, ed eccoci arrivati all’Equinozio di Primavera, che si è formato ieri sera, 20 Marzo 2019, in Cielo, alle ore 22 e 59.
Tutti noi sappiamo che l’Equinozio di Primavera si verifica in Cielo il 21 Marzo ma, a causa delle variazioni del Calendario, che ogni 4 anni introduce forzosamente il 29 Febbraio, ecco che le posizioni del Sole, che nel suo cammino percorre circa 1 grado al giorno, in un moto che è sempre Diretto, risultano leggermente modificate.Per questa ragione, la data convenzionale dell’Equinozio di Primavera è il 21 marzo, ma astronomicamente si hanno piccole variazioni, come nel caso che analizzeremo insieme: l’Equinozio di Primavera 2019 si realizza in Cielo, con la posizione del Sole a 0° nel Segno dell’Ariete, il 20 Marzo alle ore 22 e 59 e 30 secondi.

Ecco la Carta del Cielo dell’Equinozio di Primavera 2019. Il Sole si trova a 0° Ariete.


Carta del Cielo dell’Equinozio di Primavera – 20 Marzo 2019 Ore 22 e 59 Domificata a Roma

Prima di procedere con l’interpretazione, è importante chiarire che, cosi come si utilizza la Carta del Cielo del momento in cui si realizza in Cielo il Solstizio d’Inverno a titolo previsionale, cosi si fa per la Carta del Cielo dell’Equinozio. Gli antichi attribuivano grande importanza a questo momento dell’anno, la cui Carta del Cielo e la sua interpretazione si rivelavano utili per le previsioni in campo agricolo, ma anche per tutto ciò che era relativo alla popolazione, al meteo, alla vita quotidiana.

La Carta del Cielo dell’Equinozio riveste notevole importanza, perché se consideriamo l’Ariete come Punto Gamma, primo Segno dello Zodiaco, nel momento in cui il Sole giunge in questo Segno, ha inizio un nuovo tour del Sole intorno allo Zodiaco, che si concluderà nel Segno dei Pesci, l’anno successivo. Si tratta quindi del Capodanno Astrologico.

La Carta del Cielo dell’Equinozio mostra il Sole in Ariete, a 0°, e la Luna che si trova alla fine del Segno della Vergine, a 27° e 49’. Si tratta di una Luna che è in posizione ancora Crescente, cui manca poco per arrivare alla Luna Piena. Come tale, è perfettamente visibile in Cielo, dato che si trova in uno dei punti fondamentali della Carta del Cielo, molto vicina cioè al Medio Cielo.
Mi preme specificare che io non considero la posizione tra Sole e Luna in Opposizione. Se la Luna fosse in Bilancia, allora avremmo una Opposizione tra i due Segni dell’Ariete e della Bilancia, ma in questo caso, anche se dal punto di vista delle Orbite si potrebbe parlare di Opposizione, nell’esperienza astrologica degli anni ho constatato che per avere efficacia, l’Opposizione deve avvenire tra due Segni tra loro in contrapposizione. Naturalmente le scuole di pensiero sono molteplici, tuttavia dal mio punto di vista i due Luminari andranno analizzati nella loro distanza, come è giusto che sia, ma tenendo presente che l’Ariete e la Vergine, Segni in cui si trovano rispettivamente il Sole e la Luna, non hanno contrasti o disarmonie celesti tra loro.
La parte superiore della Carta del Cielo rappresenta il giorno, quella inferiore la notte: il fatto che la Carta del Cielo sia redatta alle ore 23 circa, è espresso dal Sole in Ariete, che si trova nella Quarta Casa, molto vicino al punto più basso del Tema, il Fondo Cielo. E, come è giusto ricordare, nelle ore fondamentali della giornata, quando il Sole è sull’Ascendente, vuol dire che ci troviamo all’alba, quando si trova al Medio Cielo ci troviamo intorno a mezzogiorno, quando è al Discendente siamo intorno al tramonto, e quando è al Fondo Cielo, siamo vicini alla mezzanotte. Si tratta di una regola semplice che ci consente di verificare, al momento della nostra nascita, come si presentava il Cielo, fotografato nell’esatto momento in cui siamo venuti al mondo. Erano le ore nelle quali negli antichi conventi la campana chiamava a raccolta i Monaci: alcune congregazioni, per esempio i Trappisti, si alzavamno a pregare anche a mezzanotte.
Esaminiamo le posizioni significative di questo grafico, partendo ordinatamente dall’Ascendente:
Giove è in Sagittario, quasi sulla Cuspide della Seconda Casa, seguito da Saturno e Plutone in Capricorno: le questioni finanziarie, a livello generale, avranno particolare rilievo nel corso dell’anno, e forse le illusioni di Giove non saranno seguite da altrettante iniziative espansionistiche e promettenti, proprio a causa di Saturno e Plutone, che frenano e invitano alla prudenza, specialmente a fine primavera, quando Marte in Cancro sarà dall’altra parte del Cielo. Quest’ultima osservazione mi consente di invitarvi a considerare questa Carta del Cielo esattamente come quella di una persona, che vive i Transiti, o passaggi dei Pianeti, nelle Case e nei Segni, potendo cosi elaborare ipotesi interpretative che si possono verificare nel corso dell’anno.
Le premesse gioviane appaiono ridimensionate dalle presenze in Capricorno, anche se Saturno e Plutone si trovano fortunatamente in posizione di Trigono a Marte in Toro e alla Luna in Vergine. Si tratta di un Triangolo che spinge verso l’organizzazione finanziaria, verifiche e controlli al fine di ordinare metodicamente, ridimensionare le spese pazze dei nostri governanti, nonostante che, come vedremo, Nettuno e Mercurio in Pesci non consentano di fare chiarezza. Sono di questi giorni, sui media, le notizie delle spese e degli stipendi dei nostri burocrati a Bruxelles, che hanno certamente creato sgomento, dati gli importi e l’andamento finanziario che sembra imporre alle nazioni sacrifici costanti, senza alcun limite e verifica proprio su chi predica spending review e contrazioni di spesa.
La Terza Casa ospita Venere che è molto vicina a Lilith: dal punto di vista meteorologico, argomento che mi appassiona molto, queste posizioni indicano la possibilità di eventi legati al Vento incontrollato, cosi come precipitazioni nei momenti più impensati, dati Nettuno e Mercurio in Pesci. Come ho già avuto occasione di commentare, attendo con curiosità il mese di aprile, quando Venere in Pesci, secondo la tradizione astrologica, dovrebbe portare neve e pioggia!
Ritengo che le posizioni di Venere e Lilith esprimano bene le problematiche legate alla fake news, a tutto quando riguarda i mondi virtuali che, anche a causa di una regolamentazione discutibile, diventano palcoscenico a volte terribile per persone la cui reputazione viene compromessa con disinvoltura. Essendo gli Stati Uniti legati al Segno dell’Acquario, aspettiamoci eventi a sorpresa criticabili negli Stati Uniti , cosi come difficoltà legate al mondo tecnologico, dell’auto, dei congegni. Essendo di questi ultimi giorni il disastro aereo della Boeing, è normale che la Carta del Cielo esprima, proprio con Venere e Lilith, anche questa situazione che dovrà essere affrontata e risolta (i voli di quel tipo di aereo sono stati sospesi in tutto il mondo: il titolo Boeing è caduto a Wall Street!). Il web mostra ci mostra crude verità, notizie e scenari che, se in passato potevano essere occultati, oggi vengono svelati, a volte in modo crudo e brutale, in pochi secondi, con conseguenze che tutti conosciamo. Non mancheranno scandali, gossip di ogni genere, ed essendo queste due presenze in Terza Casa, le notizie viaggiano a grande velocità, senza freni e limiti.
Al Fondo Cielo troviamo Nettuno congiunto a Mercurio nel Segno dei Pesci: mare, gas, anestesie e, ampliando i significati nettuniani, certamente queste posizioni esprimono le navi che giungono fino a noi, con le problematiche che tutti conosciamo. Non sembra, dal punto di vista astrologico, che la situazione si avvii verso una soluzione adeguata, anche a causa di cavilli burocratici e questioni territoriali che non consentono chiarezza. La Quarta Casa può essere politicamente intesa come Patria, con riferimento a coloro che ci governano: la confusione regna sovrana, ed essendo la Luna in Vergine cosi lontana, ecco che sarà utile osservare la situazione francese e parigina in particolare, cosi come tutto quanto è legato all’inquinamento, medicinali, radioattività. Il Sole è isolato, dato che Venere è in Acquario e Mercurio in Pesci: unico rappresentante del Segno dell’Ariete, acquisisce significati cancerini, che esprimono bene i contrasti crescenti, nei paesi europei. Da un lato una unione generale, dall’altro l’individualismo che cresce, e determina ribellioni, scioperi, manifestazioni arietine che potranno aumentare a fine estate, quando Marte si troverà nel Segno della Bilancia. Essendo, come abbiamo visto, un Sole ‘notturno’, la forza arietina è frenata, gli entusiasmi tipici del segno sono ridimensionati e relegati in basso nel Tema, con conseguente frustrazione. Il Sole è seguito da Urano, indizio di una instabilità generale, e di eventi e colpi di scena imprevedibili. Il pianeta è in Toro, sul finire della Quinta Casa, quasi sulla cuspide della Sesta: le questioni legate a lavoratori, contratti, appaiono precarie. Sarà interessante vedere gli sviluppi del reddito di cittadinanza, che non appare ancora cosi definitivo come si potrebbe pensare. Urano è seguito da Marte in Toro, che è in una posizione molto forte e coinvolgente per tutto quanto riguarda denaro, investimenti, quattrini, in opposizione naturale allo Scorpione, che riguarda pensioni e assicurazioni. La partita si preannuncia tutt’altro che facile, e Urano potrà cambiare le carte in tavola, in modo inatteso. Trovo di particolare interesse osservare la questione TAV, che coinvolge la città di Torino e più in generale il Piemone: un braccio di ferro che potrebbe avere, proprio per il coinvolgimento del Governo, ripercussioni delicate sulle Elezioni e sui rappresentanti del Governo. Marte è uno dei tre punti del fenomenale triangolo di Terra, e come tale non consente, a livello generale, di posticipare questioni, accordi, tenendo bene fermo il punto, nonostante le nebulosità nettuniane.
Proseguendo il nostro cammino zodiacale, il Nodo della Luna è in Cancro in Ottava Casa, presenza benevola ma lieve considerando i due titani in Capricorno, Saturno e Plutone, che portano problematiche frutto di un passato che forse è stato caratterizzato da sogni e illusioni di gloria. Infine la Luna in Vergine, molto in alto, che esprime la popolazione, l’agricoltura, le problematiche come già anticipato sopra legate alla Francia, ma anche alla Svizzera; ci saranno certamente questioni legate ai prodotti alimentari, tra i quali pesce, formaggi, cioccolato, cacao. La contrapposizione tra i valori Vergine e Pesci indica come le azioni dei governanti rivelino una scarsa fattibilità, con sofferenza e spirito di sacrificio che possono assumere toni inaccettabili, essendo minacciata la qualità della vita delle persone. Vi è uno scollamento tra i palazzi del potere e la vita reale, e sempre più, anche a causa di Venere e Lilith in Acquario, emerge lo scontento generale.
Per quanto riguarda il nostro Paese, Nettuno e Mercurio in Pesci possono essere di aiuto ai valori Cancro, ma i valori leonini di alcuni Ministri sono duramente messi alla prova. Marte in Toro ha superato l’Opposizione alla Luna Scorpione della nostra Italia, ma permangono minacce legate all’aumento dell’Iva, a patrimoniali che con rara disinvoltura (e forse mancanza di competenza!) vengono proposte sulle nostre spalle!
Non sono da escludere, nel breve periodo, cambiamenti di poltrone nei Ministeri, complice Lilith in Acquario che a maggio trasloca in Pesci, con effetti dirompenti!
Una curiosità astrologica: i Partiti della Sinistra sono associati da sempre al segno dei Pesci, e non è certo un caso che proprio in questi giorni, dati i valori positivi in Pesci, i sondaggi rivelino un aumento percentuale del Partito Democratico.
La Quadratura che si forma tra Marte in Toro e Venere e Lilith in Acquario indica da un lato l’utopia del fare, che crolla dal punto di vista finanziario, con Marte che rivela come gli ideali non siano accompagnati da soluzioni economicamente adeguate. Le banche sono al centro di questo Tema, Marte in Toro segnala che ci saranno nel corso dell’anno situazioni che emergeranno legate a prestiti, gestione dei patrimonii, con conseguente stress per i risparmiatori, specie in tardo autunno (Novembre/dicembre).
Complessivamente, la Carta del Cielo dell’Equinozio indica che i buoni auspici di sono, ma non cosi a lungo termine, dal momento che tra la metà di maggio e la fine di giugno e successivamente tra fine agosto e settembre, le presenze planetaria determineranno complicazioni e nuovi scenari, non facili, a livello internazionale. Non essendoci in questo Tema Pianeti in Nona Casa, i rapporti tra i diversi Paesi non appaiono cosi entusiasmanti, con possibili conflitti alimentati da Marte in Leone, in estate.

Per gli amanti degli approfondimenti astrologici, ho redatto i Temi di LSA (Local Space Astrology).

I due grafici che vedete proiettano il Tema dell’Equinozio 2019 focalizzandola sull’Italia.

 

L’epicentro è Roma, dove il Tema dell’Equinozio risulta domificato.
Mi interessa farvi notare la linea di Urano, che attraversa la Liguria (proseguono le discussioni sul Ponte Morandi), e prosegue dalle parti della vituerata TAV…

Il secondo grafico (AstroCartoGrafia) è ancora più interessante, con Marte che attraversa l’Italia nella zona della Toscana ed Emilia Romagna. Ecco che potremo trovarci con notizie legate alle banche toscane, cosi come Veneto e confini dell’Italia.

 

Se desiderate esaminare le posizioni dell’Equinozio con i vostri Pianeti di nascita, potete inserire all’esterno della corona circolare della Carta del Cielo i vostri Pianeti.
Vedrete cosi dove i vostri Pianeti di nascita si collocano, nelle 12 Case, e potrete trarne utili informazioni, da verificare nel corso dell’anno.

La Carta del Cielo dell’Equinozio di Primavera è differente a seconda del luogo in cui viene Domificata. Di seguito trovate la Carta del Cielo redatta a New York: ecco che le posizioni dei Pianeti che abbiamo precedentemente esaminato restano uguali, ma essi vengono inseriti in Case differenti rispetto a quelle che abbiamo visto per Roma. 

L’Ascendente, che a Roma era in Scorpione, a New York si trova in Vergine, seguito dalla Luna. Il Medio Cielo è in Gemelli e il Sole, che alle ore 18 (5 ore in meno rispetto a Londra GMT e e 4 rispetto a Roma) sarà al tramonto, si vicino al Discendente.
Colpisce in questo Tema Marte in Toro in Nona Casa, i rapporti internazionali sono complessi, e per il Presidente Trump lo scenario, anche nei confronti del mercato cinese, è tutt’altro che in via di risoluzione. Il Trigono di Terra ovviamente è uguale a quello di Roma, ma mentre nel Tema italiano è la Luna la presenza più in alto, in questo Tema è Marte, direttore d’orchestra che detta le regole, con aggressività. Ecco bene espresse le critiche all’Italia per la Via della Seta, con una linea protezionistica a tutela degli Stati Uniti, data da Giove in Quarta Casa. Urano si trova in Ottava Casa, altro segnale penalizzante per tecnologia, web, titoli azionari legati al mercato virtuale. Nuove notizie sui rapporti con la Russia, cosi come Venere e Lilith in Sesta Casa, che segnalano le problematiche dei lavoratori.
Se al momento dell’Equinozio di Primavera vi trovate a New York, inserite i vostri Pianeti natali su questo Tema, e via dicendo, potete redigere il Tema dell’Equinozio del luogo in cui vi trovate, tenendo presente che in Italia la Domificazione di Roma può essere utilizzata per tutto il suolo italiano.

Il Presidente Trump, che sicuramente consulterà il suo astrologo di fiducia (!!), chiedendogli di eseguire il confronto stellare con il Tema dell’Equinozio.
Notiamo subito che i suoi Pianeti di nascita si trovano al Medio Cielo, la sua figura ha risonanza costante, e le sue decisioni si ripercuotono a livello mondiale.
Delicati i rapporti di Trump con l’entourage e non solo: il suo Marte natale in Leone subisce le avversioni di Lilith e Venere: ci potranno essere nei prossimi mesi nuovi scandali sessuali che emergono, cosi come eventi legali che trovano in queste posizioni il crogiolo, con sviluppi inattesi in estate. E’ bene non lasciarsi trarre in inganno dalla presenza di Giove sulla Luna, che può indicare situazioni legali che proseguono, con effetti delicati nei mesi a venire.

Buon Equinozio a tutti voi!

Grazia Mirti

Leggi tutto...
StarWeek: Previsioni Finanziarie dal 18 al 24 Marzo 2019! In evidenza

StarWeek: Previsioni Finanziarie dal 18 al 24 Marzo 2019!

Pubblicato in Attualità

Marte danza ora sui gradi taurini delle 3 Borse internazionali trainanti (New York, Tokio e Londra) in quadratura alla congiunzione Venere/Lilith in Acquario. Possono derivarne momenti complessi. La settimana inizia con un conflitto tra la Luna leonina e Venere acquariana, mentre prosegue il romanticismo creativo dei Pesci, rappresentati da Nettuno, Mercurio e Sole. Di qui possibili incrementi del mercato dei vini, delle calzature e del gas. Sempre complesse le iniziative americane, tali da provocare sorpresa e perplessità: il presidente Trump, Gemelli, subisce da tempo le intemperanze di Giove, mentre Saturno e Plutone in Capricorno sono entrambi avversi ai pianeti degli USA in Cancro, con effetti pericolosi. Anche l’Inghilterra non brilla dal punto di vista finanziario, considerando il conflitto gioviano da tempo in corso. Il 21 marzo la Luna Piena festeggerà l’arrivo della primavera, avvenuto alle 23 del giorno precedente.

Leggi tutto...
... e se il signor Euro venisse da me per una consultazione? In evidenza

... e se il signor Euro venisse da me per una consultazione?

Pubblicato in Attualità

Miei cari Amici delle Stelle,
Il mio buongiorno con una analisi curiosa: chi mi segue da tempo sa che, in campo interpretativo, ho l’abitudine di considerare i Temi di Nascita di Borse, Valute, Aziende, esattamente come quelli delle persone. Si tratta di una visione che può apparire davvero bizzarra, tuttavia nel momento in cui, per esempio, una azienda vede la luce attraverso l’atto costitutivo, oppure un titolo viene quotato per la prima volta in Borsa, si può redigere il Tema Natale. Ed esso, esattamente come quello delle persone, subisce il passaggio dei Pianeti, festeggia il compleanno attraverso la Rivoluzione Solare, può essere comparato al nostro Tema Natale o a quello dei personaggi significativi per la sua evoluzione.
Non di rado suggerisco, a chi in campo finanziario, decida di investire in un titolo, mercato o realtà economica, di eseguire la Comparazione, cioè il confronto tra i propri personali dati di nascita e quelli del titolo, società, evento persona che può proporsi, anche come consulente finanziario. In questo modo si possono ottenere validi suggerimenti, sulla base dei reciproci Aspetti.
Oggi desidero dedicarmi all’Euro.
E’ una valuta che ha una data e un orario di nascita, che è quello della sua entrata in vigore.
Se il Signor Euro, per la verità persona molto giovane, essendo nato il 1° Gennaio 1999, venisse da me per una analisi della sua Carta del Cielo, che cosa gli risponderei?

In primo luogo redigerei la sua Carta del Cielo:

  Carta del Cielo dell’Euro, nato a Bruxelles il 1° Gennaio 1999 alle ore 00 e 00

Come potete vedere dal grafico, si tratta di un Capricorno che ha l’Ascendente nell’ultimo grado delle Vergine, Segni molto adatti per una moneta, essendo i Segni di Terra predisposti, per loro natura, al settore finanziario. Nello stesso Segno del Capricorno, oltre al Sole, c’è Venere; nel Segno che precede, il Sagittario troviamo Mercurio e Plutone, espressione dell’ideale di globalità geografica (componente Sagittario), ma anche delle problematiche legate all’immigrazione, ai giovanissimi, a tutto quanto riguarda i rapporti con l’estero. Mercurio è in Opposizione alla Luna, tra la Terza e la Nona Casa: in primo luogo è bene osservare che la residenza centrale è in luogo differente, o meglio distante, dai Paesi in cui la moneta circola: in altri termini, si potrebbe pensare che non è così facile comprendere le problematiche dei differenti Paesi di appartenenza, data la Luna che è così lontana, nel Segno dei Gemelli, a cui appartiene la città di Bruxelles secondo la tradizione. L’asse Sagittario – Gemelli predisponeva, fin dalla nascita, l’Euro verso i rapporti internazionali, in particolare con benefici per i Paesi Sagittario come la Spagna, mentre il contrasto con la Luna indicava, già in tempi non sospetti, le questioni della Brexit e più in generale i rapporti difficili con la Gran Bretagna. Vi prego di considerare come il tira e molla che si è venuto a creare con la Gran Bretagna, in tempi recenti, trovi spiegazione nell’opposizione della Luna a Plutone. Vi è una sorta di incastro plutoniano che non ha consentito un’uscita immediata o nei tempi desiderati, attraverso dinamiche che non risultano chiare e per noi studiosi di Astrologia sarà interessante analizzare il vicino transito di Marte in Gemelli (dal 1° aprile 2019), che sarà di forte sollecitazione, essendo il direttore d’orchestra stellare capace di smuovere scenari e situazioni in modo repentino.
A scuola di Astrologia non cesso mai di ripetere ai miei allievi che per quanto Urano, Nettuno e Plutone siano veri e propri titani, è sempre Marte che registra l’effetto scatenante di un evento, che può restare cristallizzato anche molto a lungo, per poi, sotto l’effetto di questo Pianeta, impaziente e aggressivo per sua natura, scoppiare improvvisamente, anche senza preavviso.
La Luna è nel punto più alto del Tema, espressione di una immagine rinnovata che si è voluto creare attraverso l’Euro, che nel suo secondo Luminare ritrova il concetto di unione di popoli, patria, obiettivi comuni. La presenza Gemelli indica che ci sono Paesi che entrano, che escono, altri che sono di giovanissima costituzione, in un moto perpetuo che nei suoi effetti meno positivi, non è garanzia di fermezza e stabilità. La Quadratura a Giove, che si trova nel Segno dei Pesci (espressione evidente del concetto di universalità, che non sempre trova riscontri pratici, restando pura utopia), conferma uno scenario che non è facile, sia in termini di gestione e organizzazione, sia per tutto ciò che concerne la legalità. L’idea di una gruppo nel quale i membri si amalgamano, attraverso regolamenti comuni è osteggiato da Giove che, formando un Quadrato con Mercurio, non predispone alla comunicazione, e all’adozione di un unico linguaggio cosmico e/o reale.
Basti pensare alla Gran Bretagna, che pur aderendo all’Unione Europea, non ha mai adottato l’Euro come moneta, e non mancano numerosi esempi di Paesi che non si conformano alle regole stabilite, contribuendo ad alimentare un certo caos organizzativo generale. Le premesse di una struttura snella e flessibile non sono state mantenute, come bene indica Saturno in Ariete (posizione tutt’altro che facile!) in opposizione a Marte in Bilancia.
Certo è che, per una moneta, la presenza di Saturno in Ottava Casa non è buon presagio, e non dobbiamo dunque stupirci di costi burocratici e del mantenimento dei nostri rappresentanti a Bruxelles, che hanno di recente assunto livelli elevati. Se osserviamo il grafico natale, Marte è in Bilancia in Prima Casa, cosignificante del Segno dell’Ariete, e Saturno che è in Ariete si trova sul finire della Settima Casa, cosignificante del Segno della Bilancia. Emerge immediatamente una forte cacofonia, che è anche indicazione di come ci sia una intraprendenza nello spendere, senza accantonare con adeguatezza e imponendo spending review che non vengono applicate prima di tutto su di sé e sulla struttura portante. Non si tratta, in ogni caso, di buoni segnali circa gli investimenti e le pensioni, e considerando che negli ultimi mesi Urano ha camminato proprio su Saturno natale, sono emerse non poche preoccupazioni finanziarie, a principiare da una gestione che non corrisponde ai principi della cautela e delle valutazioni attente e imparziali relativamente ai Paesi che fanno parte dell’Unione Europea.
Il passaggio di Urano su Saturno, che ha riguardato l’Ottava Casa, ci consente di sfatare un mito: il passaggio di Urano in Ottava Casa non porta alla morte, non di rado capita di leggere testi che indicano questo passaggio come pericoloso per la vita dell’individuo. In realtà l’Euro è vivo e vegeto, anche se il Pianeta dell’Imprevisto ha determinato, e determinerà cambiamenti sia circa gli introiti e gli investimenti, sia relativamente alla trasparenza, che in taluni frangenti non ha costituito il principio trainante (sono stati di recente pubblicati i rimborsi spese degli Europarlamentari, con sgomento per tutti noi!).
Prima di dedicarci agli altri Temi, vorrei farvi notare che il Dollaro appartiene al Segno dell’Acquario, Segno in cui si trova Urano dell’Euro. La sua nascita ha costituito una forte destabilizzazione per l’altra moneta, e gli equilibri oscillano, anche in modo significativo, con situazioni che andranno monitorate attentamente nell’estate 2019, quando Marte sarà in Leone, e specialmente quando Saturno farà il suo ingresso in Acquario, dal 2020.


La Luna Nuova che ha preceduto la nascita dell’Euro, si è formata il 18 dicembre 1998:

 Luna Nuova Prenatale dell’Euro: 18 Dicembre 1998 – Ore 22 e 42 GMT a Bruxelles

L’analisi del Tema di Luna Nuova Prenatale è per me imprescindibile quando eseguo una analisi astrologica e nel caso dell’Euro possiamo osservare in primo luogo che il Sole del Tema di Nascita lascia il posto a Sole e Luna in Sagittario, preceduti da Mercurio che è Congiunto a Plutone. Il grafico del Tema di Luna Nuova non è dissimile, per quanto concerne la Domificazione, dal Tema di Nascita: entrambi presentano un Ascendente in Vergine, a 17°. Si delinea molto bene il conflitto tra Seconda e Ottava Casa, che è ulteriore conferma, accanto alle presenze di nascita, delle problematiche finanziarie, che creano conflitti anche all’interno dell’Unione Europea.
Lilith in Scorpione in Terza Casa esprime molto bene le problematiche legate all’integrazione, all’immigrazione, ai mezzi di trasporto non regolamentari utilizzati, e ai radicalismi che si sono sviluppati negli ultimi anni. Venere in Capricorno, nello stesso Segno di nascita, indica la Grecia e i benefici finanziari accordati; Lilith in Scorpione indica bene le critiche ricevute per le concessioni alla Turchia, ed essendo la Luna della nostra Italia in Scorpione, la presenza di Lilith indica che i rapporti del nostro Paese con l’euro sono stati talvolta penalizzanti, specialmente per la conversione Lira – Euro. Giove in Pesci favorirebbe i rapporti con la Russia, anche se di fatto ci sono problematiche legali, per esempio legate ai dazi, che subiscono gli effetti di Nettuno, che come sappiamo si trova in Pesci, dal 2012. E’ interessante osservare che la Germania è considerata Ariete, e la presenza di Saturno forse esprime i retaggi precedenti, legati alla caduta del Muro di Berlino e al conseguente indebitamento pregresso. Anche se l’Euro nasce anni dopo il crollo del Muro, ha un bagaglio ancestrale, che porta con sé, e che in ogni caso, con Saturno in Ariete, indica bene la volontà di dominio tedesco, che è mirata agli interessi del paese e non sempre dell’Unione.

 

 Rivoluzione Solare 2019 dell’Euro – Domificazione a Bruxelles

La Rivoluzione Solare si è realizzata il 31 Dicembre 2018 alle ore 19 e 27 GMT, e avrà efficacia per tutto il 2019. Ci sono delle caratteristiche molto interessanti, specialmente tenendo conto del fatto che ci troviamo di fronte ad un anno nel corso del quale ci saranno cambiamenti e rinnovi di cariche nel parlamento di Bruxelles.
Il Sole il 31 Dicembre 2018 è congiunto esattamente a Saturno, nella Quinta Casa: l’Euro sarà al centro dell’attenzione, dato il significato tradizionale della Quinta Casa come palcoscenico della vita. Plutone segue la Congiunzione di Sole e Saturno e sta camminando in direzione di Venere di nascita; Mercurio è congiunto a Mercurio, segnale positivo, mentre Urano (che al 31 dicembre 2018 era ancora in Ariete) è congiunto a Saturno nell’Ottava Casa di nascita. Le premesse non sono facili, anche considerando la presenza della Luna di Rivoluzione su Lilith in Scorpione, espressione del dissenso crescente e del fatto che in diversi Paesi appartenenti all’Unione Europea emergono richieste di ‘uscita dall’Euro’.
Che, a dire il vero, per ora non si sono realizzate fattivamente, ma si tratta di situazioni che possono assumere toni anche rivoluzionari (uraniani) e con problematiche emergenti nei confronti dei paesi islamici, prima di tutto.
Mancano, complessivamente, auspicabili segnali di tranquillità e stabilità, anche considerando che il Medio Cielo di Rivoluzione è in Toro, segno che proprio in questo momento è bersagliato da Marte e Urano. Particolarmente delicato l’autunno, Marte in Scorpione che sarà nel primo periodo del suo transito opposto ad Urano, coinvolgendo l’asse Quarta – Decima Casa, fa ipotizzare cambiamenti inattesi, scenari finanziari che si scoprono improvvisamente, anche considerando che la Quarta Casa è la politica, oltrechè la Patria.
La prima tappa significativa dal punto di vista astrologico l’avremo nella seconda metà di maggio, in corrispondenza delle Elezioni. Marte in Cancro si opporrà seccamente al Sole di nascita dell’Euro, e considerando che nella Rivoluzione Solare il primo Luminare è congiunto a Saturno, si preannunciano difficoltà in molteplici settori: da seguire con attenzione l’agricoltura, il latte, la tutela del femminile, così come gli immobili, ricordando che Marte in Cancro è in una posizione tra le più complesse di tutto lo Zodiaco. Essendo il Pianeta dell’aggressività collocato, nel periodo delle Elezioni, nell’Undicesima Casa della Rivoluzione Solare, le alleanze potranno dare segni di crisi, con risultati molto diversi da quelli che coloro che sono al centro del potere si aspettano. Marte sosterà in Cancro fino alla fine di giugno, e poi affronterà il successivo spostamento in Leone, opponendosi a Urano e Nettuno in Acquario. Non possiamo non aspettarci degli scossoni, anche molto forti, a questa struttura che agli occhi dei cittadini dell’Unione Europea richiede interventi mirati allo snellimento e iniziative serie, data l’impressione generale, che appare compromessa (Luna immagine).
Tra giugno e luglio sarà utile seguire anche il Dollaro, che risentirà dell’opposizione di Marte in Leone. Cosi come l’Euro, come conseguenza delle elezioni potrà subire delle conseguenze significative, cosi accadrà per il Dollaro, se si tiene presente che il medesimo Marte in Cancro sarà sul Sole degli Stati Uniti e successivamente andrà ad opporsi all’Acquario, nel quale si trova la Luna degli USA.
Dal punto di vista interpretativo, questa Rivoluzione Solare si presenta complessa, con insidie da non sottovalutare, e in uno scenario generale che è difficile. Anche la Lira Sterlina subirà il passaggio di Marte in Gemelli, che potrà aumentarne la fragilità, considerando l’attuale passaggio ostile di Giove in Sagittario.

Ed eccoci al Tema Progresso, che considera ogni giorno a partire dalla nascita come un anno di vita, e da questo Tema l’Euro sarebbe giunto alla data del 21 Gennaio 1999.  

 Tema Progresso 2019 dell’Euro


Il Sole è appena giunto nel Segno dell’Acquario: chi utilizza questa Tecnica sa che gli anni nei quali i Pianeti cambiano Segno Zodiacale, sono particolarmente significativi. C’è un vento di cambiamento, che il tradizionalismo e la burocrazia saturnina non possono frenare, in alcun modo. Da un lato si tratta di una posizione positiva, ma se consideriamo che Saturno, a conclusione del suo passaggio in Capricorno, sarà in Acquario, e fin da subito vicino al Sole, non dobbiamo nutrire speranze di entusiasmi ed espansione.
Certamente il passaggio di Marte in Cancro, al Medio Cielo, segnala che ci sono accadimenti a seguito delle Elezioni molto più clamorosi di quelli attesi. Non solo, ma vi invito a osservare dove si trova la Luna Progressa: essa è abbracciata a Giove, in Pesci e questo duetto riceverà, a partire dal mese di maggio, la visita di Lilith Luna Nera.
E’ un passaggio molto insidioso, anche considerando i rapporti con la Russia, le questioni legate al gas, alla sanità, a tutto quanto attiene porti, frontiere, paesi dell’Est.
Il fatto che la maggior parte dei Pianeti sia al di sotto della linea dell’orizzonte consiglia prudenza, e i contrasti di Marte e Saturno lasciano intendere che le guerre stellari procedono, all’interno del Parlamento Europeo e possono determinare effetti sulla moneta. .

Al 14 Marzo 2019, come è la situazione dell’Euro?
Eseguiamo il Tema di Transito odierno sull’Euro:

 

 Transiti del 14 Marzo 2019 sulla Carta del Cielo dell’Euro

I Pianeti all’interno sono quelli di nascita dell’Euro, quelli all’esterno sono di Transito.
Giove si trova su Mercurio di nascita in Terza Casa, e Nettuno, Sole e Mercurio vicinissimi a Giove di nascita dell’Euro. Si tratta di elementi favorevoli, ma Saturno e Plutone camminano nella Quarta Casa di nascita, segnale involutivo, dal momento che la realizzazione è espressa dalla Decima Casa, e la presenza di questi due corpi celesti dall’altra parte del Cielo costituisce un freno sia alle iniziative, sia ai risultati finanziari (Quarta Casa come redditi del denaro).
Si confermano le lotte intestine e le problematiche che sono interne all’Unione Europea, e che forse quella Luna nel Tema di Nascita, così distante da tutti gli altri pianeti, osserva di lontano, reagendo con mutevolezza e scarsa fattività.
Urano ha superato, con sollievo, la posizione di Saturno in Ottava Casa, e attualmente si trova in Toro, seguito da Marte che forma un bel Trigono con i valori in Capricorno. Possiamo certamente riportare a queste valenze di Terra l’intervento di Mario Draghi che proprio negli ultimi mesi del suo incarico alla BCE ha concesso alle Banche di poter usufruire dei prestiti senza il pagamento degli interessi, decisione certamente positiva per il nostro Paese, e non solo. Ritengo che questa decisione sia astrologicamente da ricercare nella presenza di Giove in Sagittario: essendo i tassi di interesse secondo la mia opinione in Gemelli, Giove dall’altra parte del Cielo ha esercitato un freno stellare, evitandone un ulteriore incremento. 

 Rivoluzione di Marte 2017 – 20 Novembre 2017 Ore 20 e 50 GMT - Bruxelles

A titolo di ulteriore approfondimento, ho redatto la Rivoluzione di Marte. Essa segue i principi della Rivoluzione Solare, ma ha per protagonista Marte. Si tratta di un Tema che si redige nel momento in cui Marte ritorna nella medesima posizione nella quale si trovava al momento della nascita. L’ultima volta che si è formata in Cielo era il 20 novembre 2017 alle ore 20 e 50 GMT. Guardate che groviglio di Pianeti: essi graficamente lasciano intendere che le matasse da dipanare sono molto più complesse di quanto immaginiamo!
Lilith è sul Mid Point tra Giove e Venere: si preannunciano problematiche conseguenti alle Elezioni Europee. Saturno, Luna e Mercurio in Sagittario si trovano su Mercurio dell’Euro, non è da escludere un forte stress nei confronti del dollaro a fine estate, oltrechè difficoltà nel dialogo con i diversi paesi, sia dell’Unione Europea, sia estranei.
Nel corso del 2019 si realizzerà la nuova Rivoluzione di Marte, per l’esattezza il 1° Novembre 2019 alle ore 12 e 43 GMT. 
Rivoluzione di Marte 2019 – 1° Novembre 2019 Ore 12 e 43 GMT - Bruxelles

Il Medio Cielo è in Scorpione, accompagnato da Venere e Mercurio, preceduti dal Sole che è molto vicino a Lilith di nascita: coloro che si predispongono a ricoprire nuove cariche potranno trovarsi ad affrontare situazioni finanziarie peggiori di quanto ipotizzato, oppure ci potranno essere rumor pesanti circa la gestione del denaro. Il Sole di nascita è nel Mid Point tra Luna e Saturno-Plutone: l’immagine resta complessa, con burocrazie infinite e personaggi che, pur di mettersi di traverso di fronte ai cambiamenti, cercheranno di esercitare il loro potere. Le questioni legate al gas e ai simboli nettuniani, come si evince da Lilith e Nettuno su Giove, restano molto delicate.

Infine, vi propongo una Carta del Cielo che si mostra molto interessante.
Si tratta dell’AstroCartoGrafia, che è la proiezione del Tema Natale sul mappamondo.


E’ interessante vedere che sull’Europa abbiamo Venere, Sole e Luna sui paesi dell’Este. Mercurio e Giove facilitano la Spagna, che può trarre ottimi vantaggi al rapporto con l’Euro. Il Sole sfiora la nostra Italia, nella parte del Sud, il che farebbe pensare alla Tap, che si avvia verso una realizzazione. Marte passa sulla Turchia, che non viene autorizzata all’ingresso nell’Unione Europea a causa del suo regime totalitario.
Questo Tema è particolarmente utile perché consente di vedere, esattamente come accade dalla consultazione di un atlante geografico, se un Pianeta positivo o negativo, passa nello Stato che è di nostro interesse. L’Italia si trova tra la linea del Sole e quella della Luna, indizio di una volubilità di rapporti, nei confronti dell’Euro, che non trovano la stabilità desiderata.

Per concludere, diamo un’occhiata alla Luna Nuova mensile attuale e alle successive, fino alle Elezioni. La Luna Nuova che si è formata in Cielo il 6 Marzo 2019 segnala una relativa tranquillità per il momento, grazie al bel Giove su Mercurio, che potrebbe favorire dialogo, accordi, intenzioni positive nei confronti dei giovani e facilitando i rapporti con l’estero. 

Luna Nuova del 6 Marzo 2019 – Ore 16 e 05 GMT a Bruxelles

I valori in Pesci della Luna Nuova vanno a coincidere con Giove dell’Euro, altro segnale positivo, anche se l’intraprendenza data da Marte in Toro, che si trova nel punto più alto del Tema non ritrova, proprio in quei valori pescini, la fattività finanziaria e di investimento.
Permane un alone di mistero, legato a Nettuno, circa gli accordi internazionali, ed è bene considerare che le iniziative pescine attuali potranno rivelarsi volubili, con cambiamenti nel giro di pochi giorni e situazioni difficili a fine estate.
Il 5 aprile 2019 si forma la Luna Nuova nel Segno dell’Ariete: nonostante
il Sole e la Luna siano in Ariete, Mercurio si accompagna a Nettuno e Venere nel Segno dei Pesci. In particolare Mercurio è congiunto a Nettuno, e il terzetto pescino si colloca nella Decima Casa del Tema di Luna Nuova. 

 Luna Nuova del 5 Aprile 2019 – Ore 08 e 51 GMT a Bruxelles

Sarà interessante vedere nel corso del mese che cosa accade in Francia (vi ricordo che il Presidente Macron al momento della nascita ha la Luna nel Segno del Toro, che subisce in questi giorni il forte pressing di Marte) e in Germania, essendo questo Paese arietino. E’ di questi giorni la notizia della candidata a sostituire Angela Merkel, che sembra avere un programma, specialmente sui temi dell’immigrazione e della struttura burocratica dell’Unione Europea, in totale contrapposizione a quello di chi l’ha preceduta. Essendo Sole e Luna in opposizione a Marte di nascita dell’Euro, non si tratta di un mese facile e conclusivo, sia per la Germania, sia per i luoghi arietini.
Vi prego di seguire con attenzione le questioni legate al reddito di cittadinanza: essendo il Sud Italia generalmente considerato Ariete, il fatto che Marte dell’Euro sia in Bilancia potrebbe fare si che proprio da Bruxelles si sollevino venti di critica nei confronti del Governo Italiano, circa le metodologie e l’attuazione del progetto.
C’è una doppia Congiunzione di Mercurio e Giove. Mercurio di Transito e su Giove e Giove di Transito è su Mercurio, segnale di buona protezione e di maggiore dinamismo, pur considerando le presenze in Capricorno, che sono sempre faticose.  
Ed eccoci alla Luna Nuova del 4 maggio 2019, che precede le Elezioni. 
Luna Nuova del 4 Maggio 2019 – Ore 22 e 46 GMT a Bruxelles

Rispetto ai due Temi di Luna Nuova precedenti, il panorama stellare muta in modo sostanziale. La Luna Nuova si forma nel Segno del Toro, i due Luminari sono preceduti da Venere e Mercurio in Ariete, con il messaggero celeste che è abbracciato a Saturno di nascita. Queste posizioni al Fondo Cielo non sono certamente facili, considerando la Quarta Casa, dimora della politica. Si preannunciano persone che – con Saturno – lasciano l’incarico, in un clima che è meno entusiasmante di quello che si potrebbe supporre. Lilith in Scorpione in Decima Casa indica bene come chi non sarà eletto perda benefici finanziari, ma al tempo stesso presagisce che le Elezioni non andranno come chi siede nella stanza dei bottoni si attende. Marte è congiunto alla Luna dell’Euro: si tratta di un mese complesso, non mancheranno critiche sia nell’organizzazione delle Elezioni (Gemelli come schede elettorali) e dei rapporti con i media. Aspettiamoci complicazioni crescenti, anche per quanto riguarda la Gran Bretagna e la città di Bruxelles.  
Per finire, il Novilunio del 3 Giugno 2019, che si forma nel Segno dei Gemelli, con Sole e Luna seguiti da Mercurio, che è sulla Luna dell’Euro. Il fatto che le componenti mercuriane siano così in alto è normale, considerando che il tema delle Elezioni sarà certamente trattato dai media in modo ripetuto. Il voto dei giovani potrebbe essere molto significativo! 

 Luna Nuova del 3 Giugno 2019 – Ore 10 e 03 GMT a Bruxelles

Giove permane nella sua Congiunzione di nascita, Trigono a Marte Cancro, che tuttavia fa sentire i suoi contrasti con il Sole di nascita in Capricorno e a Saturno di transito. I nuovi insediamenti richiederanno più tempo del previsto, e non sono da escludere questioni legate allo spoglio delle schede, con sistemi informatici che potranno non dare i risultati attesi. La moneta può soffrire nel corso del mese, è bene tenerlo presente, qualora si intendesse puntare sulla medesima, negli investimenti. I rapporti col Dollaro non godono di entusiasmi, anche se è bene tenere gli occhi aperti sugli accadimenti negli Stati Uniti che riceveranno la visita di Marte in Cancro sul Sole, segnale di fatti che possono coinvolgere a livello generale la Confederazione degli Stati Uniti d’America.
Non mi aspetto, anche a seguito delle Elezioni, crolli vertiginosi o crisi diffuse, tuttavia Marte in Undicesima Casa nel Tema di Luna Nuova indica che le alleanze, anche quelle consolidate, potranno essere rimesse in discussione, con conseguente instabilità della moneta.

Auguro il meglio al signor Euro, e lo ringrazio per avermi consultato!

Grazia Mirti

 

 

Leggi tutto...
Caduta del Boeing 737 Max 8: commenti stellari In evidenza

Caduta del Boeing 737 Max 8: commenti stellari

Pubblicato in Attualità

Quando accadono disgrazie aeree sento il bisogno di verificare quali configurazioni astrali erano presenti in cielo in quell’istante terribile in cui l’aeromobile crolla a terra e tante vite si interrompono tragicamente. Trovare i dati non è mai facile, seguo differenti fonti ed eseguo ricerche sui mezzi di informazione. Spesso trovo aiuto in Sandro Tanzi, studioso torinese, che coltiva la mia stessa passione. Se scrivete su Google la parola BOEING trovate subito la data di costituzione della società corrispondente: 16 luglio 1916 a Seattle.


Carta del Cielo di Boeing, nata il 16 Luglio 1916 a Seattle


Non conosciamo l’orario di nascita, ma possiamo eseguire un grafico senza domificazione, cioè privo di Case. Al primo sguardo cogliamo posizioni dei pianeti molto insidiate dai pianeti che si trovano in cielo in questo periodo: Saturno e Plutone si trovano esattamente all’opposto dei valori Cancro della compagnia aerea, Lilith è da poco transitata sulla congiunzione Luna/Urano in Acquario (emblematica per l’oggetto sociale!) e Urano è vicinissimo a Giove di nascita.
Verifichiamo gli eventi inserendo i pianeti celesti all’esterno del tema di nascita della Boeing per il giorno e l’ora dell’incidente. L’orario di partenza lo possiamo ricavare dal biglietto postato in rete da un uomo greco che ha perso quell’aereo e si sente un sopravvissuto:

La partenza è avvenuta quindi alle 8 e 15 a.m. di domenica 10 marzo ad Addis Abeba, e lo schianto è avvenuto 6 minuti più tardi, alle 8 e 21.


Transiti sulla Carta del Cielo della Boeing – 10 Marzo 2019 alle ore 08 e 15

 Si confermano le osservazioni espresse in precedenza: in particolare anche la congiunzione Giove/Urano del momento dell’incidente appare molto espressiva. Anche Sole e Mercurio in Pesci sono opposti a Marte di nascita in Vergine, a sua volta quadrato a Giove di transito….
Come ci dicono i mass media questo tipo di aereo, di recente fabbricazione, ha subito un altro incidente clamoroso il 29 ottobre 2018:

Transiti sulla Carta del Cielo della Boeing – 29 Ottobre 2018

Anche in quella data Urano era già in Toro e si opponeva a Venere in Scorpione. Saturno e Plutone schierati in opposizione, Marte esattamente sul grado di nascita di Urano. Morirono 189 persone! Ecco la ragione per la quale numerosi paesi hanno sospeso l’uso degli aerei 737 MAX 8. La conseguenza non si è fatta aspettare: il titolo azionario

Boeing ha perso circa il 23%! Gli effetti dei difficili transiti si sono quindi fatti sentire anche in Borsa a Wall Street. Possiamo ipotizzare che nuovi rischi per lo sfortunato aereo potrebbero nuovamente verificarsi ai primi di luglio e in autunno, a fine novembre.

 


A questo punto diventa interessante verificare un’altra data: quella in cui nella cittadina di Renton, nello stato di Washington, non lontano da Seattle, è avvenuto il primo volo del nuovo aereo, che venne chiamato anche ‘Spirit of Renton’. Come mi ha comunicato Sandro Tanzi tale volo è avvenuto il 29 gennaio 2016 alle 9 e 48’ a.m.

  

 Carta del Cielo del primo volo del 737 Max 8 – 29 Gennaio 2016 Ore 09 e 48 a Renton

Fin dal primo volo notiamo un insidioso conflitto tra Luna, Lilith e Urano (pianeta che simboleggia la tecnologia in generale, inclusi gli aerei). Plutone, Mercurio e Venere sono in Capricorno, segno nel quale oggi si muovono Saturno e Plutone, esattamente opposti ai pianeti in Cancro della casa madre Boeing, poco favorita dalla data utilizzata.
L’incidente di domenica 10 marzo si presenta nel modo seguente:

Transiti del 10 Marzo 2019 alle ore 08 e 21

Lilith in Dodicesima Casa fa capire il potenziale grave danno subito dal modello di aereo, che, essendo nato con Saturno in Nona Casa non prometteva voli sereni fin dal primo viaggio. Si noti l’opposizione Marte/Marte e il doppio quadrato di Marte al Sole…
I pianeti attuali in Pesci confliggono con Giove in Vergine…. Credo che Boeing dovrebbe impedire lei stessa ai paesi che hanno acquistato i suoi velivoli di proseguire nei voli, ricercando con cura le cause dell’ecatombe, forse dovuta a una défaillance uraniana dei sofisticati software di bordo.

Per finire domenica 10 (sincronicità o causa effetto?) un terremoto si è verificato nella cittadina di Renton: non grave ma ben percepibile….

 

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS