Contact

Grazia Mirti

Grazia Mirti

Io so di essere mortale, la creatura di un giorno, ma se osservo le orbite circolari degli Astri

Io non tocco più la terra con i piedi, mi trovo vicino a Giove e mi nutro a piacere

Con ambrosia, la bevanda degli dei…

(C. Tolomeo, Antologia Palatina, II sec.; da G. Luck, Il Magico nella cultura antica, Mursia, Milano 1984)

Sagittario con Luna Pesci, sono laureata in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Torino. Dapprima docente nelle Scuole Superiori di Stato , ho scelto in seguito di dedicarmi a tempo pieno all’Astrologia, grande amore della mia vita.

Ho collaborato astrologicamente con numerose testate, da AMICA a CLASS, TOPOLINO, SPECCHIO della STAMPA, Il Gran Pescatore di Chiaravalle, Milano Finanza, IlSole24Ore. Sono stata Direttore Responsabile di Linguaggio Astrale, Rivista Trimestrale di settore, dal 1985 al 2001, autrice di ‘A Scuola di Astrologia’, ‘Le Lusinghe di Venere’, ‘I Segreti dell’Interpretazione Astrologica’, e ‘Investire con gli Astri’ (Edizione Sole 24 Ore)

Tengo Corsi e Seminari in tutta Italia, promuovo la qualificazione culturale dell’Astrologia, della quale curo in particolare l’Iconografia, fin dalle immagini più antiche. Nel tempo ho realizzato una delle più vaste biblioteche specializzate in materia.

URL del sito web: http://www.graziamirti.it

L'imprevedibile universo uraniano! In evidenza

L'imprevedibile universo uraniano!

Pubblicato in Attualità

Miei cari Amici delle Stelle, sabato 1° Dicembre 2018 a Torino terrò il mio secondo Seminario su Urano!
Come ho già avuto modo di raccontarvi, quest’anno ho voluto dare una impostazione originale ai Corsi di Astrologia, affrontando in un primo Seminario un Pianeta, con le sue valenze positive e negative nei confronti del Macrocosmo e Microcosmo, e successivamente, nel secondo Seminario, gli effetti nel 2019.
Urano in questo momento sta effettuando in Cielo una retrogradazione nel Segno dell’Ariete, per poi riprendere il Moto Diretto, nel 2019.
Sono coinvolti in questo momento gli Ariete nati a fine Segno, che a partire da fine estate hanno risentito di una rinnovata imprevedibilità in tutti i settori della vita.
Al tempo stesso anche il Toro di inizio Segno ha avuto le prime avvisaglie di un cambiamento, che si manifesterà con maggiore forza a partire dalla primavera 2019.

Un esempio celebre di questi giorni è il caso di Nutella e Barilla: la Nutella ha visto la luce sotto il Segno del Toro e la Barilla proprio in questi giorni ha dichiarato che metterà sul mercato la nuova crema spalmabile Pan di Stelle. Uno scontro fra Titani, che si realizzerà sotto lo sguardo di Urano, imprevedibile come sempre nei suoi effetti!

Nel Seminario di Sabato vi proporrò una lettura uraniana del celebre Tarnas, autore che apprezzo in modo particolare e che ha elaborato una teoria che mi ha dato non poche soddisfazioni interpretative: egli ritiene infatti che quando Urano, nella nostra Carta del Cielo, si trova esattamente a metà del suo ciclo di 84 anni, quindi all’età di 42 anni della persona analizzata, determini un cambiamento significativo (e volontario) nella vita. Ci dedicheremo dunque alle applicazioni pratiche di questa teoria, con esempi davvero sorprendenti!

Trovate qui una (piccola) parte del primo Seminario su Urano che ho tenuto l’11 Novembre, trovo che sia una base utile per chi si dedica allo studio dell’Astrologia per poter approfondire, come faremo insieme, gli effetti di questo Pianeta che non cessa mai di sorprenderci!
Come sempre i vostri commenti sono graditi, e…. vi aspetto sabato, per il nostro pomeriggio uraniano!

Sabato 1° Dicembre 2018 a Torino
'Come procede il Transito di Urano tra primo tour in Toro e Retrogradazione in Ariete. Verifiche di effetti recenti e in prospettiva'.

Istituto Faà di Bruno – Via San Donato 31
Quota di Partecipazione 30€
E’ possibile richiedere la documentazione del Seminario


Considerazioni su Urano!

Ecco una serie di significati che caratterizzano Urano, che possiamo ulteriormente incrementare attraverso la nostra visione personale del pianeta.
- tecnologia
- computer
- congegni
- automobili
- motori a scoppio
- pistole e armi in genere
- meccanica
- astronomia
- astrologia
- libertà
- indipendenza
- rivoluzione
- imprevisto
- cambiamento
- trasgressione
- ritmo di 7 anni
- innovazione
- chirurgia laser
- caso
- progresso
- IPhone e smartphone

Desidero osservare come non sia facile ‘personalizzare’ un pianeta come Urano. E’ una macchina, come tale è molto difficile dargli forma e sostanza umana, nella Carta del Cielo. Possiamo dire che esprime il nostro confronto con l’Era
dell’Acquario, e con le sue caratteristiche fondamentali.... Urano può essere Astrologia, Astronomia, Informatica, Tecnica, Aeroplano, Automobile, Creatività tecnologica.

Innamorarsi di Urano? Tutti noi che ci occupiamo di Astrologia abbiamo vissuto questa esperienza in prima persona, e ancora la stiamo vivendo. E’ forse questo il lato più umanistico di Urano? L’abbinamento Astrologia/Computer, per esempio, ci ha facilitato la vita....
In una Carta del Cielo Urano indica quindi tutto ciò che è tecnologico, imprevisto, trasgressivo. Molto come sempre dipende dalla Casa in cui Urano si trova, e dagli aspetti che riceve. La mia generazione degli anni ‘40, per esempio, è caratterizzata da una forte vicinanza di Saturno a Urano, che forse simboleggia il fatto che siamo arrivati tardi nel mondo della tecnologia e del computer…e facciamo maggiore fatica a utilizzare i frutti della nuova era… Urano si trova maggiormente a suo agio in Acquario, Gemelli, Bilancia (in gioia). Si esalta in Scorpione, è in esilio in Leone, in caduta in Toro, peregrino negli altri segni.

I transiti di Urano si sviluppano nell’arco di circa 84 anni, nel corso dei quali il pianeta si sovrappone su tutta la Carta del Cielo: Case, Pianeti, Segni. Come ho già avuto occasione di osservare nell’occuparmi di Saturno, stabilire il momento esatto in cui un transito di Urano esprima il suo effetto pratico non è affatto facile.

Urano transita sull’Ascendente quando, all’improvviso, mutano i rapporti con la famiglia di origine, per un evento inatteso. Ad esempio i genitori decidono di trasferirsi, o cambiano modello di vita. Può anche trattarsi di un semplice cambiamento di atteggiamento, da parte loro o da parte degli altri famigliari. Per esempio invece di andare a trovarli li contattiamo al telefono più volte al giorno o comunichiamo con Skype.

Urano transita sul Sole una sola volta in media nella vita. E’ quindi un passaggio che può avvenire a ogni età, e che va analizzato tenendo conto della casa astrologica in cui avviene. I nati in Toro nel 2019 potranno ritrovare Urano in Toro tra 84 anni…Può essere un corso di informatica, la fuga in California del padre, una decisione improvvisa della vita, un cambiamento di atteggiamento da parte della figura paterna, il filtrare la realtà di ogni giorno con nuovi strumenti uraniani. Può anche esprimersi attraverso un incidente all’occhio destro, o avere a che fare per una figura maschile, in un tema femminile. Ci si può innamorare all’improvviso di un Acquario o di un individuo uraniano...poiché il Sole rappresenta la nostra realtà con il passaggio di Urano essa può mutare all’improvviso, verso nuove scelte.

Urano transita sulla Luna quando decidiamo di dotare la nostra casa di moderni supporti tecnologici, di installare un antifurto molto sofisticato, di cambiare casa in pochi giorni, di trasferirci negli Stati Uniti, società uraniana. Può avere a che fare con il seno in temi femminili, cambiare il rapporto con madre, sorella, figlia in temi maschili, mutare all’improvviso la nostra immagine, magari attraverso qualcosa di cinematografico o televisivo. Per esempio può essere il caso delle varie signore che corrono in tv a raccontare la loro vicenda privata e riservatissima...Può anche coincidere con una fecondazione in vitro, con l’utero in affitto...con un esame ginecologico particolare o con un intervento mirato all’asportazione dell’utero. Può essere coinvolto l’occhio sinistro.

Urano transita su Mercurio quando si ha un’improvvisa crisi nervosa o disturbi della stessa origine, quando muta il rapporto con figli o fratelli e sorelle, quando essi si dedicano all’informatica, o si perdono nella tecnologia, quando manchiamo di umanità e siamo un po’ troppo polemici, quando impariamo una lingua con un corso in cd, quando subiamo un forte stress nervoso. L’effetto muta segno per segno. E’ chiaro che può essere molto forte su Mercurio in Acquario. Può anche esprimersi attraverso un cambiamento psicologico improvviso e inatteso di un figlio, che fugge, se ne va, afferma la sua libertà.

Urano transita su Venere in occasione di un bell’intervento di chirurgia plastica, di una fecondazione in vitro, di un intervento laser, di un innamoramento improvviso, coup de foudre, nel momento in cui decidiamo di fuggire, cambiare amore, di innamorarci di nuovo dell’amore. Una persona di sesso femminile che ha Venere in Toro potrà avere problemi ginecologici, o cambiare il modo di amare, trovare il modo di essere più libera, sentirsi bisex, e via discorrendo. Può anche cambiare look, nel senso che diventa più androgina, e moderna nel modo di fare e di essere. Oppure può trattarsi di un momento forte di creatività artistica, dell’amore virtuale in chat.
N.B. L’effetto può prodursi anche nei confronti di Venere progressa.

Urano transita su Marte nei momenti traumatici, quando avviene un evento, fisico o psichico, quando siamo spinti a prendere decisioni improvvise o poco meditate, quando avviene una forte trasgressione erotica, un’esperienza indimenticabile, un evento molto particolare, che sarà ricordato a lungo. Un classico di questo transito è il potenziale incidente stradale. Ovviamente se Marte nel medesimo tempo si congiunge a Urano di transito l’effetto sarà molto plateale e vivace. Ma poiché Marte transita in media una volta ogni due anni nel medesimo punto dello Zodiaco è possibile che l’effetto del transito avvenga anche in altri momenti particolari, sollecitato da un trigono o da una Luna Nuova. Gli sportivi devono usare la massima cautela, è bene badare al segno in cui si trova Marte per valutarne appieno le conseguenze. Non è mai un transito ‘facile’, ma può sbloccare una situazione, come ho potuto verificare nell’analizzare i transiti dei miracolati a Lourdes…più sani ma anche più incerti circa il loro futuro.
Quando qualche anno fa Federica Pellegrini perse le gare a Londra Urano era esattamente sul suo Marte di nascita in Ariete.

Urano transita su Giove mutando il concetto di legalità o coinvolgendoci in multe e questioni giudiziarie. In certi casi può consentire il riconoscimento di una malattia al fegato, molto come sempre dipende dalla nostra personale posizione alla nascita, da segno e Casa. Giove simboleggia anche la religione, il passaggio di Urano potrebbe mutare alcune nostre convinzioni, in certi casi per breve tempo. Agirà con maggiore efficacia su Giove in Acquario e su Giove in Leone….

Urano transita su Saturno rinnovando una guerra stellare mitologica avvenuta molti millenni or sono, ma ancora capace di risvegliare tensioni e stati patologici. Può trattarsi di un incidente stradale, della distruzione di strumenti informatici, di un acuirsi delle potenzialità saturnine restrittive di un settore del nostro oroscopo. Non si tratta di un passaggio facile, anche a causa di retrogradazioni che a volte si prolungano. Può trattarsi di un’auto o elettrodomestici vecchi che danno problemi.

Urano transita su Urano quando abbiamo superato l’ottantina. Diceva un astrologo del passato che è il momento in cui gli anziani cadono, e il femore si rompe o attraversano problemi improvvisi dovuti alla salute. La mia impressione è che la situazione stia cambiando, che Urano su Urano possa anche determinare una scossa positiva, se il pianeta è ben messo alla nascita. Certo mai come in questo periodo vi sono numerose persone che raggiungono e superano età bibliche, e vengono sottoposte a interventi avveniristici all’anca, agli arti, tramite laser e metodi uraniani. Purtroppo Nettuno non si è ancora adeguato, e spesso turba la mente delle persone meno giovani attraverso pericolose anestesie.

Urano transita su Nettuno solo molto di rado, e non è detto che avvenga nel corso della nostra vita. È poco probabile che noi assistiamo al suo passaggio su Nettuno natale in Bilancia, oltre il 2050: non mettiamo limiti alla provvidenza divina!
Non conosco persone adulte che hanno Nettuno in Ariete o Toro, essendo nate abbondantemente oltre un secolo fa. L’effetto dipende dal ciclo Urano/Nettuno, che è uno dei più interessanti in astrologia. Ne ha diffusamente trattato lo studioso spagnolo Josè Luis S. Miguel de Pablos in uno libro omonimo. Il transito di Urano su Nettuno può trasformare il misticismo in trasgressione, la farmacopea in intervento chirurgico moderno e avveniristico, può essere una ricerca che avviene su Internet, di valori spirituali, o attraverso il cinema o le arti figurative.

Ritengo inoltre che questo tipo di transito sia significativo soprattutto per il collettivo. Rammento a questo proposito che la congiunzione Urano/Nettuno si è realizzata l’ultima volta in Capricorno, unendo i simboli dei due pianeti in una nuova visione del mondo, nei primi anni ’90.

Urano transita su Plutone ancora più raramente, così raramente che una persona fisica non assisterà che molto difficilmente a un transito di questo tipo. Noi l’abbiamo vissuto da giovani, quando Urano è transitato in Leone... anche in questo caso sono effetti legati alla collettività, all’inquinamento, alle difficoltà che la vita proposta da Urano, Nettuno, Plutone, ci presenta giorno per giorno. Può nascerne una connessione tra trasgressione e profondo inconscio, tra provvisorietà e psicanalisi del profondo....

Urano transita sul Nodo della Luna in un momento di ferita della nostra sensibilità, in cui (forse) ci rendiamo conto con chiarezza della realtà di alcune situazioni. Non è detto che sia un male! Può anche trattarsi di un distacco karmico, di una brusca svolta.

Urano transita su Lilith in un momento rischioso, che può essere individuato in base alla casa e al segno, ma è sempre pericoloso. Un passaggio da considerare con prudenza! Ho visto furti di auto, stupri, notizie spiacevoli, folgorazioni elettriche e via discorrendo.

Tutte le analisi proposte sono peggiorative nel caso in cui gli aspetti siano di opposizione, vedi l’effetto di Urano in Ariete nei confronti dei pianeti in Bilancia, per tutti coloro che ne sono caratterizzati alla nascita. La stessa ISIS, nata con Urano di sembrerebbe vicina alla sparizione proprio con lo stesso Urano! Altre valutazioni possono essere offerte in bene per i trigoni e sestili e in male per i quadrati. D’ora in poi saranno i pianeti in Scorpione a subire lo stesso trattamento!

Indimenticabile il vecchio proverbio astrologico:
Se Marte ti fa cadere da cavallo Urano fa cadere il tuo aeroplano!

Un saluto uraniano, in attesa di incontrarci!

Grazia Mirti

Leggi tutto...
Considerazioni stellari sul mese di Dicembre! In evidenza

Considerazioni stellari sul mese di Dicembre!

Pubblicato in Attualità

L’Ariete affronta l’ultimo mese del 2018 con due presenze significative: Giove nel segno amico del Sagittario e Urano che tornando indietro nel cammino, sollecita fortemente i nati di aprile. E’ il momento giusto per elaborare nuovi progetti da realizzare fin dal vicino gennaio, in vista di cambiamenti a lungo termine. Amori segreti, attenzione ai pettegolezzi!

Il Toro è sollevato, anche se temporaneamente, dal cammino a ritroso di Urano in Ariete, che consente di ritrovare una stabilità emotiva, importante per decidere al meglio il da farsi in campo finanziario e professionale. Venere in Scorpione crea qualche polemica affettiva, ma Mercurio è solidale nelle amicizie e nelle alleanze. Attenzione ai freddi invernali, insidiosi per gola, laringe e faringe.

I Gemelli sono supportati nella riuscita da Marte in Pesci, che è propositivo per afferrare al volo nuove opportunità prima della pausa natalizia. Mercurio in Sagittario dal 12 richiede prudenza, riducendo gli spostamenti e riposando il giusto, quando possibile. Venere in Scorpione è favorevole al cuore, a condizione di non rimandare troppo legami più impegnativi, ma appaganti.

Il Cancro, solitamente in fase involutiva nella stagione invernale, può contare sul brillante supporto di Marte in Pesci e Venere in Scorpione. Ne beneficiano cuore, progetti professionali, immagine pubblica e privata. Dal 22 in poi ci vuole più cautela, Sole e Mercurio in Capricorno creano stanchezza diffusa ed espongono ai malesseri di stagione.

Leone nel complesso favorito dalle stelle di fine anno, merito di Giove e Mercurio in Sagittario e di Urano che cammina sugli ultimi gradi dell’Ariete. Vale la pena di dare il meglio di sé nella prima quindicina, per consolidare posizioni lavorative e avviare alleanze utili verso nuovi passi. Venere è meno disponibile del solito, nel dubbio meglio privilegiare le amicizie.

La Vergine accusa le provocazioni di Marte, che per tutto il mese cammina nel segno opposto dei Pesci, creando contrattempi, ritardi, equivoci nel pubblico e nel privato. Mercurio consiglia di anticipare questioni di lavoro e denaro ai primi giorni, Venere in Scorpione favorisce amori pendolari, virtuali e in carne ed ossa, con incontri romantici nei giorni di festa. Giove in Sagittario è favorevole per ristrutturazioni e cambiamenti di arredamento. Bene!

La Bilancia di ottobre avverte l’imprevedibilità alimentata da Urano in Ariete, che non consente di pianificare come vorrebbe il quotidiano. Poco male, Mercurio e Venere camminano a braccetto nei primi giorni, organizzando brevi sortite piacevoli, in compagnia selezionata. Nuovi amori, vecchi amori, il clima natalizio è sorprendente nel riunire gli affetti di sempre, con scambi di doni e messaggi piacevoli!

Lo Scorpione si muove abilmente contando sul supporto di Marte e Venere. Il duetto in Pesci offre rivincite sentimentali, programmi di viaggio e progetti di lavoro indipendente per chi desidera affrontare nuove sfide. Mercurio facilita chi studia e affronta prove di esame. Attenzione alle polemiche in famiglia, è bene puntare sulla diplomazia, prendendo le distanze da provocazioni parentali.

Il Sagittario deve dosare al meglio energie e risorse, Marte in Pesci crea polemiche nel pubblico e nel privato, con stanchezza diffusa nei giorni centrali. Venere e Mercurio sono solidali, l’atmosfera natalizia crea occasioni per serate piacevoli e distensive, con un occhio di riguardo al cuore. Urano crea progetti di viaggio inattesi per i nati di dicembre!

Il Capricorno è fortemente stimolato dalle presenze scorpioniche, che favoriscono la riuscita e i redditi da lavoro indipendente. Marte in Pesci alimenta spostamenti per tutto il mese, creando le premesse per collaborazioni fuori porta e conoscenze interessanti, da approfondire con cura. La Stagione dei Compleanni porta doni, messaggi graditi, inviti. Da selezionare, come sempre, privilegiando Toro, Vergine, Acquario!

L’Acquario non perde neppure un minuto in questa fine anno che è prodiga di iniziative professionali e di pubbliche relazioni. Si offre e si pretende il meglio, gettando le basi per collaborazioni che potranno avviarsi bene nel vicino gennaio. Sentimenti altalenanti, le gelosie scorpioniche non sono nelle corde degli amici di Urano, che privilegiano le amicizie per l’ultimo dell’anno. Auguri!

I Pesci approfittano di Marte per concludere al meglio la partita lavorativa prima della pausa natalizia. Stress crescente, con qualche rischio di critica personale nei primi giorni del mese. Mercurio e Venere sono speciali per le frequentazioni sentimentali e per revival con amori del passato. Shopping da monitorare, evitando eccessi di generosità!

Leggi tutto...
StarWeek: Previsioni Finanziarie dal 26 Novembre al 1° Dicembre 2018! In evidenza

StarWeek: Previsioni Finanziarie dal 26 Novembre al 1° Dicembre 2018!

Pubblicato in Attualità

Forze contrastanti si confrontano lunedì mattina: l’ottimo tris formato da Sole, Giove e Mercurio in Sagittario è conflittuale a Marte e Nettuno in Pesci, mentre la Luna in Cancro risente del conflitto da parte di Saturno e Plutone. Venere a fine Bilancia si oppone a Urano a fine Ariete, le cose migliorano in cielo martedì pomeriggio con Luna in Leone, ma sono nuovamente conflittuali tra giovedì e venerdì. Lilith è ancora in Acquario, non consente ottimismo circa le quotazioni di piazza Affari, e consiglia ulteriore prudenza. La domenica premia i nati in segni d’Aria, con una bella Luna in Bilancia che favorisce visite a luoghi d’arte e dialoghi d’amore. I nati in Sagittario di novembre devono evitare aumenti di peso, non indulgendo in cibi ipercalorici. I nati in Pesci devono scegliere calzature comode e confortevoli, Marte nel segno potrebbe infastidirli con intenzione. I Capricorno di dicembre attendono con impazienza che Saturno si allontani…

Leggi tutto...
A grandi passi verso il 2019! In evidenza

A grandi passi verso il 2019!

Pubblicato in Attualità

Miei cari Amici delle Stelle,
in questi giorni mi sono dedicata alla preparazione del mio Seminario su Saturno, il secondo di quest’anno astrologico, e come consuetudine vi rendo partecipi delle mie riflessioni in proposito.

Nel corso del primo Seminario, che ho tenuto il 20 Ottobre 2018, ho proposto ai partecipanti una analisi del tutto innovativa, legata alle posizioni di Saturno nel 2019, analizzando tutte le Luna Nuove (vi ricordo che nel 2019 saranno 13!) in una prospettiva interpretativa che mi ha e ci ha dato molte soddisfazioni.

Domenica mattina, a Torino, mi occuperò dei Transiti di Saturno, Maestro del Destino. I suoi passaggi-chiave nella vita: come utilizzarli in Astrologia Previsionale.

La stesura del seminario è stata impegnativa: ho voluto offrire una panoramica completa dei passaggi di Saturno nelle 12 Case, sui 12 Segni Zodiacali, con numerosi esempi che ampliano la nostra visuale di umili osservatori del Cielo.

Trovate qui una (piccola) parte del Seminario del 14 Ottobre, ci avviciniamo a fine anno e in questo piovoso pomeriggio torinese, quale occasione migliore che guardare al futuro imminente con la Luna Nuova che si forma in Cielo il 6 gennaio 2019?

Come sempre i vostri commenti sono graditi, e…. vi aspetto domenica, con Saturno!

Il Gioco Stellare dei Transiti
I Transiti di Saturno, maestro del Destino.
I suoi passaggi-chiave nella vita: come utilizzarli in Astrologia Previsionale
Domenica 25 Novembre 2018
Dalle 9 e 30 alle 12 e 30
A Torino, Istituto Faà di Bruno, Via San Donato 31
Costo: 25 Euro comprensive della documentazione
E’ possibile richiedere la documentazione del Seminario.

A grandi passi verso il 2019!

Il grafico delle ore 00 e 00 del 1° gennaio 2019 può essere utilizzato in due modi differenti.
1.Stampandolo e inserendo all’esterno i nostri pianeti di nascita, se siamo nati a Milano o dintorni.

2.Se la persona si trova altrove, per esempio all’estero, sarà preferibile calcolare il transito sulla carta del cielo individuale. I pianeti saranno sempre i medesimi, potrà variare la posizione della Luna e di Marte, considerando che il Capodanno si svolge in momenti differenti nel mondo, in base al Fuso Orario di ciascuna località e Marte entrerà in Ariete il 1° gennaio alle 3 e 21’ a.m. ora italiana. .

3.Diversa la situazione del novilunio: le posizioni planetarie restano le medesime, può mutare la domificazione: in Italia l’Ascendente cade a 5° Scorpione
A New York 1° Vergine
A Mosca 19° Scorpione
A Tokio 25°50’ Pesci
A Honolulu 10°25’ Gemelli
Prima di fare il confronto occorre calcolare il tema del novilunio, che consente attraverso l’opzione n.3 (Grafico Comparazione Luna Nuova/Radix) di confrontare direttamente il tema del Novilunio e i pianeti di nascita della persona.

Se osserviamo la prima del 6 gennaio e la confrontiamo con il Tema della Repubblica Italiana possiamo cogliere aspetti interessanti!


Finanze e rapporti internazionali si propongono come le questioni più significative. Urano è già nell’orbita di opposizione alla Luna di nascita scorpionica (immagine). Attutisce un po’ il peso non modesto delle configurazioni mensili il sestile di Giove a Giove, ma sussiste un quadrato Giove/Nettuno, e Giove si avvia a contrastare i valori Gemelli della Repubblica. Saturno è molto vicino al novilunio, preceduto da Mercurio e seguito da Plutone… il conflitto con Venere e Saturno natali in Cancro è evidente!
Il novilunio di gennaio appare particolarmente incisivo circa i significati di Saturno, e del folto gruppo di pianeti che lo accompagnano. Possono risentirne positivamente i nati in Toro (ma Venere è ancora conflittuale dallo Scorpione.) e Vergine (questi ultimi finalmente liberi dal conflitto marziano della fine d’anno 2018).
I nati in Ariete specie di m arzo risentono della presenza di Marte nel segno, conflittuale a Mercurio.
I nati in Gemelli risentono del conflitto gioviano dal Sagittario e anche di quello costante da parte di Nettuno in quadratura.
I nati in Cancro sono sotto tiro da parte dei pianeti in Capricorno, trovando conforto da parte di Nettuno e di Venere e da parte di Pesci e Scorpione.
I nati in Leone ricevono spinte da Marte in Ariete e Giove in Sagittario, ma Lilith in Acquario consiglia prudenza.
I nati in Bilancia subiscono la quadratura dal Capricorno e l’opposizione da Marte in Ariete. Ben supportati da Giove in terzo campo.
I nati in Scorpione ricevono sestili da Saturno e soci dal Capricorno, vivono bene in amore grazie a Venere e Nettuno, con romanticismo. Devono lavorare parecchio a causa di Marte in Ariete in sesto campo.
I nati in Sagittario sono in posizione positiva per via di Marte e di Giove, ma è bene controllino le finanze, essendo lo stellium di Saturno in Seconda Campo.
I nati in Capricorno affronteranno guerre stellari, in genere risultandone (faticosamente) vincitori.
I nati in Acquario spesso hanno pianeti in Capricorno alla nascita. Godono del sestile di Giove e tuttavia devono stare in guardia per via di Lilith. I nati a fine segno subiscono un quadrato da Venere.
I nati in Pesci ricevono sestili dal Capricorno, trigoni da Venere e possiedono buona intraprendenza finanziaria (Marte in Ariete nel secondo campo).

Lascio a voi tutte le considerazioni stellari del caso, con il mio saluto celestiale!

Grazia Mirti

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS