Contact

Grazia Mirti

Grazia Mirti

Io so di essere mortale, la creatura di un giorno, ma se osservo le orbite circolari degli Astri

Io non tocco più la terra con i piedi, mi trovo vicino a Giove e mi nutro a piacere

Con ambrosia, la bevanda degli dei…

(C. Tolomeo, Antologia Palatina, II sec.; da G. Luck, Il Magico nella cultura antica, Mursia, Milano 1984)

Sagittario con Luna Pesci, sono laureata in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Torino. Dapprima docente nelle Scuole Superiori di Stato , ho scelto in seguito di dedicarmi a tempo pieno all’Astrologia, grande amore della mia vita.

Ho collaborato astrologicamente con numerose testate, da AMICA a CLASS, TOPOLINO, SPECCHIO della STAMPA, Il Gran Pescatore di Chiaravalle, Milano Finanza, IlSole24Ore. Sono stata Direttore Responsabile di Linguaggio Astrale, Rivista Trimestrale di settore, dal 1985 al 2001, autrice di ‘A Scuola di Astrologia’, ‘Le Lusinghe di Venere’, ‘I Segreti dell’Interpretazione Astrologica’, e ‘Investire con gli Astri’ (Edizione Sole 24 Ore)

Tengo Corsi e Seminari in tutta Italia, promuovo la qualificazione culturale dell’Astrologia, della quale curo in particolare l’Iconografia, fin dalle immagini più antiche. Nel tempo ho realizzato una delle più vaste biblioteche specializzate in materia.

URL del sito web: http://www.graziamirti.it

La fusione FCA-Peugeot: che cosa ne dicono le stelle? In evidenza

La fusione FCA-Peugeot: che cosa ne dicono le stelle?

Pubblicato in L'Astrologia osserva i Mercati

La data definitiva dell’importante accordo tra le due grandi società produttrici di automobili non è ancora pronta, i lavori sono in corso. Tuttavia è davvero interessante osservarne le premesse stellari.
Ecco le carte del cielo delle due società, entrambe provenienti da ceppi famigliari.

Carta del Cielo di Peugeot Société Anonyme – 30 Settembre 1976 a Parigi (Grafico senza Domificazione)

Peugeot in passato aveva incorporato Citroen all’epoca in pessime acque, la data che ho scelto si riferisce per l’appunto a quella acquisizione, che si avvalse anche della partecipazione di un’altra importante società francese, Michelin, anch’essa a struttura famigliare.

Carta del Cielo di FCA – 12 Ottobre 2014 a Torino (Grafico senza Domificazione)

 
Il punto di partenza è positivo: entrambe le società appartengono al segno della Bilancia, ciò che le rende affini.

Vediamole in un confronto diretto, ipotizzando per entrambe una nascita all’ora media delle 12.
Tema Comparato FCA&Peugeot

Ecco le osservazioni che vi propongo:
Nella fusione ciascuna delle due società rafforza l’altra: Plutone di FCA sulla Luna di Peugeot; Plutone di Peugeot in Bilancia prossimo ai pianeti di FCA;
Le due posizioni lunari in Gemelli e Capricorno sono in Quinconce;
Giove di Peugeot precede di 9° la Luna di FCA;
Saturno di Peugeot ‘spegne’ Giove di FCA (e in particolare non favorisce la sua italianità);
Peugeot ha importanti pianeti in Scorpione, sui primi gradi. Urano porterà grandi cambiamenti nell’ambito della società francese;
Nettuno di Peugeot si oppone alla Luna di FCA (CEO francese nella nuova società in fieri…);
Mercurio di Peugeot in Vergine richiama la nascita parigina e la pretesa di mantenere uno stile riconoscibile delle origini parigine;
Urano di FCA dirompente dall’Ariete, sempre alla ricerca di nuove alleanze, già si parla di infiltrazioni cinesi (anche la Cina è Bilancia come stato);
Le reciproche posizioni di Marte possono funzionare: per FCA in Sagittario, per Peugeot in Bilancia, mancano pochi gradi per un sestile positivo da 60°;

Molto dipenderà dalla data della fusione, l’ideale sarebbe avvenisse nel prossimo aprile, con Marte e Saturno già in Acquario. Il periodo di boucle di Marte in Ariete (circa 6 mesi
tra luglio e inizio gennaio 2021) sarà decisamente meno faticoso con il nuovo sodalizio già avviato.
Come mai RENAULT non ha avuto la stessa sorte?


Carta del Cielo di Renault – 1 Ottobre 1898 ore 12 a Billancourt (Francia)

Anch’essa è una società Bilancia, il cattivo esito dell’accordo con FCA potrebbe essere
astrologicamente attribuito al transito insidioso di Urano sulla Luna. Inoltre la vicinanza di Marte e Lilith in Cancro, conflittuali a Saturno e Plutone ha costituito un forte freno. Mentre le altre due società vanno verso una fine d’anno stimolante (Marte in Bilancia in questi giorni), RENAULT appare disorientata, con un inizio penalizzante del 2020. Il
transito di Urano sulla Luna ha inoltre destabilizzato i rapporti con la giapponese NISSAN (Capricorno di fine dicembre 1933), espressione di una società arietina.
Non escludo che con il trascorrere del tempo RENAULT possa trovarsi ad avere bisogno della nuova società in formazione. Staremo a vedere!

 

 

Leggi tutto...
StarWeek: Previsioni Finanziarie dal 2 all'8 Dicembre 2019! In evidenza

StarWeek: Previsioni Finanziarie dal 2 all'8 Dicembre 2019!

Pubblicato in Attualità

Il cambio della guardia di Giove tra Sagittario e Capricorno avviene lunedì 2 dicembre alle 19 e 21. Venere è vicina, ma non abbastanza perché si crei una congiunzione. Le presenze nel segno n. 10 aumentano, e potrebbero influenzare il clima, anticipando i tempi verso l’inverno. Probabili precipitazioni (anche nevose!) tra martedì e giovedì, con Luna in Pesci complice di Nettuno e Lilith, con spinte marziane dallo Scorpione. Incerta la sorte delle finanze italiane e internazionali, la tendenza sembrerebbe involutiva, ma Venere (e presto Giove) su Venere di nascita di piazza Affari potrebbe creare qualche occasione per prendere profitto o investire in modo soddisfacente. La Luna supera il Primo Quarto e prosegue fino a raggiungere il segno del Toro per la mattina di domenica, verso un pranzo potenzialmente da gourmand. Con piacevoli trigoni verso il Capricorno: buoni piatti della tradizione rivisitati da un tocco uraniano!

Leggi tutto...
StarWeek: Previsioni Finanziarie dal 25 Novembre al 1° Dicembre 2019! In evidenza

StarWeek: Previsioni Finanziarie dal 25 Novembre al 1° Dicembre 2019!

Pubblicato in Attualità

L’evento stellare più significativo della settimana consiste nello slittamento di Venere dal segno del Sagittario in cui ha danzato con Giove nelle ultime settimane verso il Capricorno, previsto per la notte tra lunedì e martedì. A dire il vero tra pochi giorni anche Giove sarà in Capricorno, i suoi desideri venusiani sono ben noti! La Luna raggiunge il novilunio in Sagittario martedì 26 novembre alle 16 e 07’, da quel momento passerà da Calante a Crescente, e renderà meno solo il Sole, privo dei pianeti veloci che di solito lo accompagnano, Venere e Mercurio: la prima in Capricorno, il secondo ritardatario in Scorpione. E’ l’ultima volta che possiamo osservare la congiunzione Giove/Venere in Sagittario: potrà capitarci di nuovo soltanto tra ben 12 anni!!!
Si consiglia prudenza nelle quotazioni di Borsa, quanto meno vale la pena di attendere prima di agire, confidando sull’aiuto dei prossimi spostamenti di pianeti verso il segno di Terra del Capricorno.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS