A grandi passi verso il 2019!

In evidenza

Miei cari Amici delle Stelle,
in questi giorni mi sono dedicata alla preparazione del mio Seminario su Saturno, il secondo di quest’anno astrologico, e come consuetudine vi rendo partecipi delle mie riflessioni in proposito.

Nel corso del primo Seminario, che ho tenuto il 20 Ottobre 2018, ho proposto ai partecipanti una analisi del tutto innovativa, legata alle posizioni di Saturno nel 2019, analizzando tutte le Luna Nuove (vi ricordo che nel 2019 saranno 13!) in una prospettiva interpretativa che mi ha e ci ha dato molte soddisfazioni.

Domenica mattina, a Torino, mi occuperò dei Transiti di Saturno, Maestro del Destino. I suoi passaggi-chiave nella vita: come utilizzarli in Astrologia Previsionale.

La stesura del seminario è stata impegnativa: ho voluto offrire una panoramica completa dei passaggi di Saturno nelle 12 Case, sui 12 Segni Zodiacali, con numerosi esempi che ampliano la nostra visuale di umili osservatori del Cielo.

Trovate qui una (piccola) parte del Seminario del 14 Ottobre, ci avviciniamo a fine anno e in questo piovoso pomeriggio torinese, quale occasione migliore che guardare al futuro imminente con la Luna Nuova che si forma in Cielo il 6 gennaio 2019?

Come sempre i vostri commenti sono graditi, e…. vi aspetto domenica, con Saturno!

Il Gioco Stellare dei Transiti
I Transiti di Saturno, maestro del Destino.
I suoi passaggi-chiave nella vita: come utilizzarli in Astrologia Previsionale
Domenica 25 Novembre 2018
Dalle 9 e 30 alle 12 e 30
A Torino, Istituto Faà di Bruno, Via San Donato 31
Costo: 25 Euro comprensive della documentazione
E’ possibile richiedere la documentazione del Seminario.

A grandi passi verso il 2019!

Il grafico delle ore 00 e 00 del 1° gennaio 2019 può essere utilizzato in due modi differenti.
1.Stampandolo e inserendo all’esterno i nostri pianeti di nascita, se siamo nati a Milano o dintorni.

2.Se la persona si trova altrove, per esempio all’estero, sarà preferibile calcolare il transito sulla carta del cielo individuale. I pianeti saranno sempre i medesimi, potrà variare la posizione della Luna e di Marte, considerando che il Capodanno si svolge in momenti differenti nel mondo, in base al Fuso Orario di ciascuna località e Marte entrerà in Ariete il 1° gennaio alle 3 e 21’ a.m. ora italiana. .

3.Diversa la situazione del novilunio: le posizioni planetarie restano le medesime, può mutare la domificazione: in Italia l’Ascendente cade a 5° Scorpione
A New York 1° Vergine
A Mosca 19° Scorpione
A Tokio 25°50’ Pesci
A Honolulu 10°25’ Gemelli
Prima di fare il confronto occorre calcolare il tema del novilunio, che consente attraverso l’opzione n.3 (Grafico Comparazione Luna Nuova/Radix) di confrontare direttamente il tema del Novilunio e i pianeti di nascita della persona.

Se osserviamo la prima del 6 gennaio e la confrontiamo con il Tema della Repubblica Italiana possiamo cogliere aspetti interessanti!


Finanze e rapporti internazionali si propongono come le questioni più significative. Urano è già nell’orbita di opposizione alla Luna di nascita scorpionica (immagine). Attutisce un po’ il peso non modesto delle configurazioni mensili il sestile di Giove a Giove, ma sussiste un quadrato Giove/Nettuno, e Giove si avvia a contrastare i valori Gemelli della Repubblica. Saturno è molto vicino al novilunio, preceduto da Mercurio e seguito da Plutone… il conflitto con Venere e Saturno natali in Cancro è evidente!
Il novilunio di gennaio appare particolarmente incisivo circa i significati di Saturno, e del folto gruppo di pianeti che lo accompagnano. Possono risentirne positivamente i nati in Toro (ma Venere è ancora conflittuale dallo Scorpione.) e Vergine (questi ultimi finalmente liberi dal conflitto marziano della fine d’anno 2018).
I nati in Ariete specie di m arzo risentono della presenza di Marte nel segno, conflittuale a Mercurio.
I nati in Gemelli risentono del conflitto gioviano dal Sagittario e anche di quello costante da parte di Nettuno in quadratura.
I nati in Cancro sono sotto tiro da parte dei pianeti in Capricorno, trovando conforto da parte di Nettuno e di Venere e da parte di Pesci e Scorpione.
I nati in Leone ricevono spinte da Marte in Ariete e Giove in Sagittario, ma Lilith in Acquario consiglia prudenza.
I nati in Bilancia subiscono la quadratura dal Capricorno e l’opposizione da Marte in Ariete. Ben supportati da Giove in terzo campo.
I nati in Scorpione ricevono sestili da Saturno e soci dal Capricorno, vivono bene in amore grazie a Venere e Nettuno, con romanticismo. Devono lavorare parecchio a causa di Marte in Ariete in sesto campo.
I nati in Sagittario sono in posizione positiva per via di Marte e di Giove, ma è bene controllino le finanze, essendo lo stellium di Saturno in Seconda Campo.
I nati in Capricorno affronteranno guerre stellari, in genere risultandone (faticosamente) vincitori.
I nati in Acquario spesso hanno pianeti in Capricorno alla nascita. Godono del sestile di Giove e tuttavia devono stare in guardia per via di Lilith. I nati a fine segno subiscono un quadrato da Venere.
I nati in Pesci ricevono sestili dal Capricorno, trigoni da Venere e possiedono buona intraprendenza finanziaria (Marte in Ariete nel secondo campo).

Lascio a voi tutte le considerazioni stellari del caso, con il mio saluto celestiale!

Grazia Mirti

 

Ultima modifica ilVenerdì, 23 Novembre 2018 15:54
(3 Voti)
Letto 572 volte

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.