Contact

Grazia Mirti

Grazia Mirti

Io so di essere mortale, la creatura di un giorno, ma se osservo le orbite circolari degli Astri

Io non tocco più la terra con i piedi, mi trovo vicino a Giove e mi nutro a piacere

Con ambrosia, la bevanda degli dei…

(C. Tolomeo, Antologia Palatina, II sec.; da G. Luck, Il Magico nella cultura antica, Mursia, Milano 1984)

Sagittario con Luna Pesci, sono laureata in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Torino. Dapprima docente nelle Scuole Superiori di Stato , ho scelto in seguito di dedicarmi a tempo pieno all’Astrologia, grande amore della mia vita.

Ho collaborato astrologicamente con numerose testate, da AMICA a CLASS, TOPOLINO, SPECCHIO della STAMPA, Il Gran Pescatore di Chiaravalle, Milano Finanza, IlSole24Ore. Sono stata Direttore Responsabile di Linguaggio Astrale, Rivista Trimestrale di settore, dal 1985 al 2001, autrice di ‘A Scuola di Astrologia’, ‘Le Lusinghe di Venere’, ‘I Segreti dell’Interpretazione Astrologica’, e ‘Investire con gli Astri’ (Edizione Sole 24 Ore)

Tengo Corsi e Seminari in tutta Italia, promuovo la qualificazione culturale dell’Astrologia, della quale curo in particolare l’Iconografia, fin dalle immagini più antiche. Nel tempo ho realizzato una delle più vaste biblioteche specializzate in materia.

URL del sito web: http://www.graziamirti.it

Come va con Marte in Gemelli? In evidenza

Come va con Marte in Gemelli?

Pubblicato in Attualità

Marte, il Direttore d’Orchestra Stellare, ha fatto il suo ingresso in Gemelli il 31 marzo alle 8 e 13 a.m. e vi resterà fino al 16 maggio ore 5 e 10’ a.m.
Di seguito trovate il Grafico redatto per il momento in cui Marte è entrato in Gemelli.

Carta del Cielo dell’Ingresso di Marte in Gemelli. 31 Marzo 2019 ore 08 e 13

Come ho già avuto modo di osservare, è sempre interessante redigere la Carta del Cielo di un evento celeste come questo, in quanto può offrirci preziose indicazioni e consentirci di elaborare ipotesi stellari interessanti.
In primo luogo è importante considerare che la maggior parte dei Pianeti si trovano al di sopra della linea dell’orizzonte, segnale di una primavera che vuole emergere, in tutti i suoi aspetti! L'Ascendente è in Toro, seguito da Marte che è ancora in Prima Casa, anche se ad una prima occhiata sembrerebbe vicino alla Seconda: le questioni finanziarie sono prioritarie, anche considerando Urano in Toro, che precede l’Ascendente: i social e mass media ci forniscono quotidianamente dati negativi circa la crescita dell’Economia, e la componente mercuriana di Marte preannuncia le Elezioni europee all’orizzonte (forse non casualmente Bruxelles è una città Gemelli…). Trovo curioso il fatto, e ve lo segnalo, miei cari Amici, che essendo Marte proprio in Gemelli, intesi come fratelli, infanzia, età prescolare, in questi giorni siano alla ribalta confronti pubblici riguardanti adozioni, case-famiglia nonché casi di cronaca che raccontano vicende agghiaccianti di bambini portati via con la forza alle loro famiglie.
Decisamente forti le presenze planetarie al di sopra della linea dell’orizzonte: partendo dal Discendente, Giove in Sagittario in Ottava Casa, seguito da Saturno e Plutone sempre più vicini e prossimi al Medio Cielo: ci avviamo verso nuovi cambiamenti, e il fatto che i due titani si trovino in Capricorno richiama le questioni della Via della Seta, che non sembrano cosi definite e definitive come si potrebbe credere. La Cina appartiene secondo me al Segno del Cancro, e il fatto che Marte, dopo il Segno dei Gemelli si trasferirà in questo Segno, sempre avversato da Saturno e Plutone, mette in guardia gli ottimisti per natura, consigliando cautela poiché ci potranno essere cambiamenti di rotta, più o meno impensati e/o prevedibili. Giove in Ottava Casa esprime bene le aspettative di chi attende il pagamento del Reddito di Cittadinanza atteso per fine aprile e di coloro che hanno deciso di usufruire della proposta di pensionamento anticipato con Quota 100.
La Luna è in Acquario, seguita da Lilith: gli Stati Uniti (la cui Luna della fondazione si trova a fine Acquario ed è in questa carta del cielo congiunta a Lilith) costituiscono l’epicentro mondiale, e non sono da escludere notizie e pettegolezzi legati al mondo americano, anche e soprattutto per tutto quanto è attinente il settore tecnologico uraniano. Non mancheranno le critiche a livello internazionale, e anche Donald Trump ha davanti a se’ un periodo nel quale Marte sarà sul suo Sole di nascita (a inizio maggio) e contemporaneamente la Luna vicina a Giove risulterà opposta, mentre Lilith si opporrà al suo Marte di nascita.
E’ fresca la notizia della Legge appena approvata contro il Revenge Porn, che è davvero rivoluzionaria, se considerate che mettere freno alla voracità dei mondi di Internet è pressoché impossibile! I social, cosi come il mondo tecnologico, che hanno portato una ventata di dinamismo nella nostra vita quotidiana, si sono da tempo rivelati un boomerang pericoloso per la nostra privacy. Ed ecco che la Luna in Acquario, che pretende la sua indipendenza e libertà totale, subisce i freni di Lilith in Acquario. Si cerca di delimitare il dilagare del mondo, effimero e poco reale, di Internet, che ha, nella realtà dei fatti, limitato la nostra libertà. Non è certo un caso, data Lilith in Acquario che segue la Luna in questo Tema, la notizia di questi giorni secondo la quale le società che si dovevano occupare delle intercettazioni su mandato delle Procure, utilizzavano software per scandagliare la vita di persone ignare, attraverso la creazione di veri e propri dossier. La Luna è in questo Tema in Encadrement tra Plutone e Lilith: i poteri occulti che si svelano, lasciandoci intravedere scenari di controllo sulla nostra vita, che non appaiono rassicuranti.
Venere, Mercurio e Nettuno oscillano tra l’Undicesima e la Dodicesima Casa: contrariamente alle aspettative di una primavera sfolgorante, ritengo che ci potranno essere piogge, e anche neve. Chi mi segue sa che mi interesso dell’AstroMeteorologia che, forse sottovalutata, si basa sui principi del grande Bonatti, così come di Keplero. Il vento dell’ultimo periodo era legato a Venere in Acquario, e il suo passaggio in Pesci, secondo la tradizione, porta con se’ precipitazioni copiose e neve. Staremo a vedere, prendiamo nota e verificheremo giorno dopo giorno gli effetti del pianeta della piccola fortuna!
Il Sole è isolato in Ariete, in Dodicesima Casa: dal punto di vista astrologico, si definisce un pianeta isolato quando Venere e Mercurio non si trovano nel medesimo Segno solare. La componente pescina è decisamente preponderante, e il Sole cosi collocato è smorzato nei suoi effetti. Il Sole Ariete, che vuole affrontare con vivacità la partita stellare, si trova nella Casa dei Pesci, con effetti invisibili, sotterranei, che non sono particolarmente avvezzi ad una natura che è marziana. Dal punto di vista politico, seguendo le componenti pescine, si conferma la crescita del Partito Democratico: la Sinistra appartiene ai Pesci, in senso generale, e certamente le presenze di questi giorni dei Pianeti veloci (Venere, Mercurio, ma anche Nettuno) in quel segno creano uno scenario più positivo, rispetto all’ultimo periodo. Vorrei anche farvi notare gli effetti di Mercurio che in questo Tema è molto vicino a Nettuno, in Pesci: è di qualche giorno fa la proposta del Governo di autorizzare i bimbi non vaccinati a frequentare le scuole, insieme a tutti gli altri. La prima infanzia, Mercurio, il settore dei vaccini e più in generale la medicina, Nettuno, in un clima di confusione generale, che non accenna a diminuire e affligge le persone munite di sano buon senso.

L’ingresso di Marte nel segno dei Gemelli crea sollievo nei nati in Toro e Scorpione, oltre che a tutti coloro che hanno posizioni significative in quei Segni. Con lo spostamento in Gemelli non è più in posizione di trigono con Saturno e Plutone, e tende a creare tensioni nei confronti di Giove in Sagittario: intorno al 6 maggio il conflitto diretto a circa 22°. Un segnale di contrasti organizzativi, legali e internazionali che potrebbero influire sulle prospettive delle votazioni europee previste per quel periodo dell’anno. Pochi giorni prima, intorno al 27 aprile, si delinea un quadrato tra Marte in Gemelli e Nettuno in Pesci, entrambi a 17° (il quadro ‘Marte e Nettuno’ è opera di Paolo Veronese e risale al 1575). Interessanti il cavallo che sovrasta Marte e la conchiglia recata da un angelo sulla testa di Nettuno. Nessun contrasto con i valori Capricorno, che possono giovarsi di un quinconce. Intorno al 24 aprile un semiquadrato nei confronti di Urano, a 45° dalla sua posizione del momento.

Si può notare così come al cambio di segno di Marte le geometrie precedenti vengono meno, e se ne creano altre differenti. I più coinvolti saranno i nati in Gemelli, Sagittario, Vergine e Pesci, che mutano i loro equilibri precedenti:

I Gemelli e il Sagittario devono controllare fisco e burocrazia, mangiare con attenzione e non strafare anche fisicamente.
Lo stesso monito vale per coloro che hanno Giove in Gemelli alla nascita: risentono anch’essi di una sovrapposizione da parte di Marte, mentre sussiste un’opposizione da parte di Giove. Per i Pesci possibili difficoltà professionali o casalinghe, per la Vergine progetti da monitorare nel campo del lavoro, informandosi nel modo migliore.
Se la passa bene l’Ariete, che può utilizzare buoni contributi marziani per studio, comunicazione, breve viaggi.
Il Toro appare sollevato dall’uscita di Marte dal suo segno. Ci sono però alcuni Toro che hanno valori Gemelli alla nascita…
I Cancro è bene siano guardinghi, trovandosi Marte nel Dodicesimo Campo… la salute va seguita e così i progetti da gestire con cautela.
Il Leone riceve nuove energie, e così la Bilancia, che finalmente si libera delle opposizioni del passato recente e insieme all’Acquario riceve trigoni pregevoli!
Più tranquillo lo Scorpione, cui si deve consigliare moderazione nelle finanze.
Il Capricorno deve badare al quotidiano e ai rapporti di lavoro, seguendo anche la salute.

 

 Carta del Cielo del Governo Conte, nato il 1° giugno 2019 alle ore 16 e 28 a Roma

Il governo Conte è nato in Gemelli: la primavera 2019 non pare entusiasmante nei suoi confronti, soprattutto a partire dalla seconda metà di questo mese.
Il passaggio di Marte sui valori Gemelli in Ottava Casa potrebbe equivalere a una doccia fredda sull’economia, complice Giove opposto. In attesa che da metà maggio si scatenino le tensioni da parte di Marte in Cancro contro i numerosi e inquietanti valori di nascita in Capricorno…tra i tre rappresentanti del governo solo Salvini mantiene chances, gli altri due (e così i numerosi altri componenti del governo nati in segni estivi, ivi incluso Sergio Mattarella) hanno davanti a se’ settimane difficili, e i loro pianeti nel tema di ingresso di Marte in Gemelli sono tutti collocati nella zona notte dell’oroscopo.

Theresa May, nata in Bilancia, ha continue difficoltà con la Brexit (e non solo!), e l’attenzione è concentrata su Londra, che appartiene tradizionalmente ai Gemelli. Per lei le chances sono davvero molto ridotte, dopo avere accumulato molteplici sconfitte!

Ne’ se la passa meglio Emmanuel Macron, Sagittario da mesi in difficoltà, che di questi tempi ha Giove contro, specie in maggio.

Riguardo l’affinità dei Gemelli con la città di Londra, ecco una precisa raffigurazione dei Gemelli simbolo della città di Londra risale al 1651: gli Almanacchi popolari a larga diffusione erano in quell’epoca gli unici best-seller in circolazione, ricchi di previsioni astrologiche. Ne era autore William Lilly, ultimo grande Astrologo vissuto in Inghilterra prima del declino dell’Antica disciplina. Personaggio originale, celebre e chiacchierato, che ebbe notevole fortuna nella Londra del ‘600.

‘Conosce la Luna molto a fondo, più di tutti gli Astrologi del mondo…’, così Samuel Butler lo prendeva benevolmente in giro nel suo poema Hudibras. Redigeva ogni anno un Almanacco previsionale popolare a larga diffusione: nel 1651 si servì di una immagine inquietante per illustrare il pericolo di incendio che gravava sulla città di Londra, all’epoca fortemente costruita in legno, disegnando una coppia di gemelli, maschio e femmina, dalla folta capigliatura, a testa in giù, che stavano per cadere in un braciere infuocato. Invano alcuni volenterosi si prodigavano lì accanto per spegnere le fiamme…

Pochi anni dopo, nel 1665 e nel 1666, la previsione si realizzò con esattezza, sia attraverso una serie di incendi che distrussero la città (compreso il famoso Globe Theatre di William Shakespeare, interamente in legno, che era già stato ricostruito una prima volta nel 1613) mentre si diffondeva una epidemia di peste. Come in casi analoghi (così accadde ad Ernst Kraft, che avvertì Hitler di un attentato imminente, e fu sospettato di aver partecipato alla cospirazione, finì in un campo di concentramento e non ne uscì più vivo), anche William Lilly, indicato dalla voce popolare come autore della previsione azzeccata, diede l’impressione di avere in qualche modo partecipato a progettare il disastro.

Chiamato alla Camera dei Comuni affinché si discolpasse e dimostrasse di essere estraneo alla vicenda, ci riuscì benissimo, essendo un ottimo oratore e un abile polemista. Per evitare guai dovuti alla sua indole intemperante si serviva del famoso filosofo, Sir Elias Ashmole, come intermediario equilibrato nei rapporti con la Corte inglese.
Londra continuò ad essere posta sotto il governo dei Gemelli anche nei secoli successivi: forse non è casuale che la Regina Vittoria fosse Gemelli Ascendente Gemelli, con la Luna in Gemelli!

Carta del Cielo di Vittoria d’Inghilterra, nata il 24 Maggio 1819 alle ore 04 e 15 a Londra

Anche la nostra Italia ha il Sole in Gemelli, nella Carta del Cielo: non mancano polemiche e contrasti, e l’impressione astrologica è che non ci siano fattivi passi avanti, in un clima generale nel quale alle parole non corrispondano fatti concreti. Sarà nel corso di questo periodo interessante verificare i tassi di interesse, che ritengo corrispondano all’asse Gemelli/Sagittario (astrologicamente resteranno bassi!!!), e quanto avviene a Bruxelles, che appartiene a questo Segno e che in vista delle Elezioni, sarà al centro dell’attenzione.


Carta del Cielo della Repubblica Italiana, nata il 10 Giugno 1946 alle ore 18 e 00 a Roma

Altre interessanti notizie potremo desumerle dal Novilunio di aprile, ormai imminente (5 aprile alle 10 e 52’ del mattino), che non mancherò di commentare per voi!

Celestialmente, Grazia Mirti

 

 

 

Leggi tutto...

StarWeek: Previsioni Finanziarie dal 1° al 7 Aprile 2019!

Pubblicato in Attualità

Il Sole isolato prosegue il suo cammino in Ariete, mentre Venere e Mercurio si attardano in Pesci e la Luna Calante, ormai oltre all’Ultimo Quarto, si prepara al Novilunio arietino di sabato 6 aprile. Sarà la successiva Luna Piena a determinare, seguendo la tradizione, la data della prossima Pasqua. Marte Ascendente in Gemelli lunedì mattina 1° aprile esprime minore stress per i mercati, e attira l’attenzione su nuovi Segni: i nati a inizio Gemelli, inizio Sagittario, inizio Vergine e inizio Pesci. La congiunzione Mercurio/Nettuno ci dice ancora una volta di bambini a rischio, per molteplici ragioni. I nati in Pesci vincono il premio settimanale relativo ai sentimenti, con un fascino davvero speciale e fortemente seduttivo. Adatto a romantici progetti pasquali e a forme di intuito medianico. La Luna in Pesci da lunedì pomeriggio a mercoledì sera potrebbe favorire la pioggia e atmosfere nettuniane particolari.   

Leggi tutto...

StarWeek: Previsioni Finanziarie dal 25 al 31 Marzo 2019!

Pubblicato in Attualità

Ci sono cambiamenti in cielo in questi giorni: Venere lascia l’Acquario per i Pesci martedì 26, il Sole è già da qualche giorno in Ariete…i bambini che nascono in questi giorni saranno intuitivi e medianici, belli e seduttivi, grazie alle presenze pescine.
Domenica 31 alle 8 e 13 un litigioso Marte lascia il Toro per i successivi Gemelli, posizione decisamente meno aggressiva. Adesso sono i nati intorno al 21 maggio e al 23 novembre a subire le intemperanze del pianeta, incline a recare polemiche internazionali nelle settimane a venire.
La Luna è più favorevole alle contrattazioni verso la fine della settimana. Lilith è sempre minacciosa per l’immagine degli Stati Uniti. Giove crea un trigono ‘spurio’ con Urano, non esatto ma costruttivo nei confronti di tecnologia e Internet.
Il week end premia i nati in segni d’Aria, con possibili iniziative primaverili verso Ovunque. Progetti marini per i Pesci, sono mete sempre molto amate!

 

Leggi tutto...
Equinozio di Primavera! In evidenza

Equinozio di Primavera!

Pubblicato in Attualità

Il tempo vola, miei cari Amici delle Stelle, ed eccoci arrivati all’Equinozio di Primavera, che si è formato ieri sera, 20 Marzo 2019, in Cielo, alle ore 22 e 59.
Tutti noi sappiamo che l’Equinozio di Primavera si verifica in Cielo il 21 Marzo ma, a causa delle variazioni del Calendario, che ogni 4 anni introduce forzosamente il 29 Febbraio, ecco che le posizioni del Sole, che nel suo cammino percorre circa 1 grado al giorno, in un moto che è sempre Diretto, risultano leggermente modificate.Per questa ragione, la data convenzionale dell’Equinozio di Primavera è il 21 marzo, ma astronomicamente si hanno piccole variazioni, come nel caso che analizzeremo insieme: l’Equinozio di Primavera 2019 si realizza in Cielo, con la posizione del Sole a 0° nel Segno dell’Ariete, il 20 Marzo alle ore 22 e 59 e 30 secondi.

Ecco la Carta del Cielo dell’Equinozio di Primavera 2019. Il Sole si trova a 0° Ariete.


Carta del Cielo dell’Equinozio di Primavera – 20 Marzo 2019 Ore 22 e 59 Domificata a Roma

Prima di procedere con l’interpretazione, è importante chiarire che, cosi come si utilizza la Carta del Cielo del momento in cui si realizza in Cielo il Solstizio d’Inverno a titolo previsionale, cosi si fa per la Carta del Cielo dell’Equinozio. Gli antichi attribuivano grande importanza a questo momento dell’anno, la cui Carta del Cielo e la sua interpretazione si rivelavano utili per le previsioni in campo agricolo, ma anche per tutto ciò che era relativo alla popolazione, al meteo, alla vita quotidiana.

La Carta del Cielo dell’Equinozio riveste notevole importanza, perché se consideriamo l’Ariete come Punto Gamma, primo Segno dello Zodiaco, nel momento in cui il Sole giunge in questo Segno, ha inizio un nuovo tour del Sole intorno allo Zodiaco, che si concluderà nel Segno dei Pesci, l’anno successivo. Si tratta quindi del Capodanno Astrologico.

La Carta del Cielo dell’Equinozio mostra il Sole in Ariete, a 0°, e la Luna che si trova alla fine del Segno della Vergine, a 27° e 49’. Si tratta di una Luna che è in posizione ancora Crescente, cui manca poco per arrivare alla Luna Piena. Come tale, è perfettamente visibile in Cielo, dato che si trova in uno dei punti fondamentali della Carta del Cielo, molto vicina cioè al Medio Cielo.
Mi preme specificare che io non considero la posizione tra Sole e Luna in Opposizione. Se la Luna fosse in Bilancia, allora avremmo una Opposizione tra i due Segni dell’Ariete e della Bilancia, ma in questo caso, anche se dal punto di vista delle Orbite si potrebbe parlare di Opposizione, nell’esperienza astrologica degli anni ho constatato che per avere efficacia, l’Opposizione deve avvenire tra due Segni tra loro in contrapposizione. Naturalmente le scuole di pensiero sono molteplici, tuttavia dal mio punto di vista i due Luminari andranno analizzati nella loro distanza, come è giusto che sia, ma tenendo presente che l’Ariete e la Vergine, Segni in cui si trovano rispettivamente il Sole e la Luna, non hanno contrasti o disarmonie celesti tra loro.
La parte superiore della Carta del Cielo rappresenta il giorno, quella inferiore la notte: il fatto che la Carta del Cielo sia redatta alle ore 23 circa, è espresso dal Sole in Ariete, che si trova nella Quarta Casa, molto vicino al punto più basso del Tema, il Fondo Cielo. E, come è giusto ricordare, nelle ore fondamentali della giornata, quando il Sole è sull’Ascendente, vuol dire che ci troviamo all’alba, quando si trova al Medio Cielo ci troviamo intorno a mezzogiorno, quando è al Discendente siamo intorno al tramonto, e quando è al Fondo Cielo, siamo vicini alla mezzanotte. Si tratta di una regola semplice che ci consente di verificare, al momento della nostra nascita, come si presentava il Cielo, fotografato nell’esatto momento in cui siamo venuti al mondo. Erano le ore nelle quali negli antichi conventi la campana chiamava a raccolta i Monaci: alcune congregazioni, per esempio i Trappisti, si alzavamno a pregare anche a mezzanotte.
Esaminiamo le posizioni significative di questo grafico, partendo ordinatamente dall’Ascendente:
Giove è in Sagittario, quasi sulla Cuspide della Seconda Casa, seguito da Saturno e Plutone in Capricorno: le questioni finanziarie, a livello generale, avranno particolare rilievo nel corso dell’anno, e forse le illusioni di Giove non saranno seguite da altrettante iniziative espansionistiche e promettenti, proprio a causa di Saturno e Plutone, che frenano e invitano alla prudenza, specialmente a fine primavera, quando Marte in Cancro sarà dall’altra parte del Cielo. Quest’ultima osservazione mi consente di invitarvi a considerare questa Carta del Cielo esattamente come quella di una persona, che vive i Transiti, o passaggi dei Pianeti, nelle Case e nei Segni, potendo cosi elaborare ipotesi interpretative che si possono verificare nel corso dell’anno.
Le premesse gioviane appaiono ridimensionate dalle presenze in Capricorno, anche se Saturno e Plutone si trovano fortunatamente in posizione di Trigono a Marte in Toro e alla Luna in Vergine. Si tratta di un Triangolo che spinge verso l’organizzazione finanziaria, verifiche e controlli al fine di ordinare metodicamente, ridimensionare le spese pazze dei nostri governanti, nonostante che, come vedremo, Nettuno e Mercurio in Pesci non consentano di fare chiarezza. Sono di questi giorni, sui media, le notizie delle spese e degli stipendi dei nostri burocrati a Bruxelles, che hanno certamente creato sgomento, dati gli importi e l’andamento finanziario che sembra imporre alle nazioni sacrifici costanti, senza alcun limite e verifica proprio su chi predica spending review e contrazioni di spesa.
La Terza Casa ospita Venere che è molto vicina a Lilith: dal punto di vista meteorologico, argomento che mi appassiona molto, queste posizioni indicano la possibilità di eventi legati al Vento incontrollato, cosi come precipitazioni nei momenti più impensati, dati Nettuno e Mercurio in Pesci. Come ho già avuto occasione di commentare, attendo con curiosità il mese di aprile, quando Venere in Pesci, secondo la tradizione astrologica, dovrebbe portare neve e pioggia!
Ritengo che le posizioni di Venere e Lilith esprimano bene le problematiche legate alla fake news, a tutto quando riguarda i mondi virtuali che, anche a causa di una regolamentazione discutibile, diventano palcoscenico a volte terribile per persone la cui reputazione viene compromessa con disinvoltura. Essendo gli Stati Uniti legati al Segno dell’Acquario, aspettiamoci eventi a sorpresa criticabili negli Stati Uniti , cosi come difficoltà legate al mondo tecnologico, dell’auto, dei congegni. Essendo di questi ultimi giorni il disastro aereo della Boeing, è normale che la Carta del Cielo esprima, proprio con Venere e Lilith, anche questa situazione che dovrà essere affrontata e risolta (i voli di quel tipo di aereo sono stati sospesi in tutto il mondo: il titolo Boeing è caduto a Wall Street!). Il web mostra ci mostra crude verità, notizie e scenari che, se in passato potevano essere occultati, oggi vengono svelati, a volte in modo crudo e brutale, in pochi secondi, con conseguenze che tutti conosciamo. Non mancheranno scandali, gossip di ogni genere, ed essendo queste due presenze in Terza Casa, le notizie viaggiano a grande velocità, senza freni e limiti.
Al Fondo Cielo troviamo Nettuno congiunto a Mercurio nel Segno dei Pesci: mare, gas, anestesie e, ampliando i significati nettuniani, certamente queste posizioni esprimono le navi che giungono fino a noi, con le problematiche che tutti conosciamo. Non sembra, dal punto di vista astrologico, che la situazione si avvii verso una soluzione adeguata, anche a causa di cavilli burocratici e questioni territoriali che non consentono chiarezza. La Quarta Casa può essere politicamente intesa come Patria, con riferimento a coloro che ci governano: la confusione regna sovrana, ed essendo la Luna in Vergine cosi lontana, ecco che sarà utile osservare la situazione francese e parigina in particolare, cosi come tutto quanto è legato all’inquinamento, medicinali, radioattività. Il Sole è isolato, dato che Venere è in Acquario e Mercurio in Pesci: unico rappresentante del Segno dell’Ariete, acquisisce significati cancerini, che esprimono bene i contrasti crescenti, nei paesi europei. Da un lato una unione generale, dall’altro l’individualismo che cresce, e determina ribellioni, scioperi, manifestazioni arietine che potranno aumentare a fine estate, quando Marte si troverà nel Segno della Bilancia. Essendo, come abbiamo visto, un Sole ‘notturno’, la forza arietina è frenata, gli entusiasmi tipici del segno sono ridimensionati e relegati in basso nel Tema, con conseguente frustrazione. Il Sole è seguito da Urano, indizio di una instabilità generale, e di eventi e colpi di scena imprevedibili. Il pianeta è in Toro, sul finire della Quinta Casa, quasi sulla cuspide della Sesta: le questioni legate a lavoratori, contratti, appaiono precarie. Sarà interessante vedere gli sviluppi del reddito di cittadinanza, che non appare ancora cosi definitivo come si potrebbe pensare. Urano è seguito da Marte in Toro, che è in una posizione molto forte e coinvolgente per tutto quanto riguarda denaro, investimenti, quattrini, in opposizione naturale allo Scorpione, che riguarda pensioni e assicurazioni. La partita si preannuncia tutt’altro che facile, e Urano potrà cambiare le carte in tavola, in modo inatteso. Trovo di particolare interesse osservare la questione TAV, che coinvolge la città di Torino e più in generale il Piemone: un braccio di ferro che potrebbe avere, proprio per il coinvolgimento del Governo, ripercussioni delicate sulle Elezioni e sui rappresentanti del Governo. Marte è uno dei tre punti del fenomenale triangolo di Terra, e come tale non consente, a livello generale, di posticipare questioni, accordi, tenendo bene fermo il punto, nonostante le nebulosità nettuniane.
Proseguendo il nostro cammino zodiacale, il Nodo della Luna è in Cancro in Ottava Casa, presenza benevola ma lieve considerando i due titani in Capricorno, Saturno e Plutone, che portano problematiche frutto di un passato che forse è stato caratterizzato da sogni e illusioni di gloria. Infine la Luna in Vergine, molto in alto, che esprime la popolazione, l’agricoltura, le problematiche come già anticipato sopra legate alla Francia, ma anche alla Svizzera; ci saranno certamente questioni legate ai prodotti alimentari, tra i quali pesce, formaggi, cioccolato, cacao. La contrapposizione tra i valori Vergine e Pesci indica come le azioni dei governanti rivelino una scarsa fattibilità, con sofferenza e spirito di sacrificio che possono assumere toni inaccettabili, essendo minacciata la qualità della vita delle persone. Vi è uno scollamento tra i palazzi del potere e la vita reale, e sempre più, anche a causa di Venere e Lilith in Acquario, emerge lo scontento generale.
Per quanto riguarda il nostro Paese, Nettuno e Mercurio in Pesci possono essere di aiuto ai valori Cancro, ma i valori leonini di alcuni Ministri sono duramente messi alla prova. Marte in Toro ha superato l’Opposizione alla Luna Scorpione della nostra Italia, ma permangono minacce legate all’aumento dell’Iva, a patrimoniali che con rara disinvoltura (e forse mancanza di competenza!) vengono proposte sulle nostre spalle!
Non sono da escludere, nel breve periodo, cambiamenti di poltrone nei Ministeri, complice Lilith in Acquario che a maggio trasloca in Pesci, con effetti dirompenti!
Una curiosità astrologica: i Partiti della Sinistra sono associati da sempre al segno dei Pesci, e non è certo un caso che proprio in questi giorni, dati i valori positivi in Pesci, i sondaggi rivelino un aumento percentuale del Partito Democratico.
La Quadratura che si forma tra Marte in Toro e Venere e Lilith in Acquario indica da un lato l’utopia del fare, che crolla dal punto di vista finanziario, con Marte che rivela come gli ideali non siano accompagnati da soluzioni economicamente adeguate. Le banche sono al centro di questo Tema, Marte in Toro segnala che ci saranno nel corso dell’anno situazioni che emergeranno legate a prestiti, gestione dei patrimonii, con conseguente stress per i risparmiatori, specie in tardo autunno (Novembre/dicembre).
Complessivamente, la Carta del Cielo dell’Equinozio indica che i buoni auspici di sono, ma non cosi a lungo termine, dal momento che tra la metà di maggio e la fine di giugno e successivamente tra fine agosto e settembre, le presenze planetaria determineranno complicazioni e nuovi scenari, non facili, a livello internazionale. Non essendoci in questo Tema Pianeti in Nona Casa, i rapporti tra i diversi Paesi non appaiono cosi entusiasmanti, con possibili conflitti alimentati da Marte in Leone, in estate.

Per gli amanti degli approfondimenti astrologici, ho redatto i Temi di LSA (Local Space Astrology).

I due grafici che vedete proiettano il Tema dell’Equinozio 2019 focalizzandola sull’Italia.

 

L’epicentro è Roma, dove il Tema dell’Equinozio risulta domificato.
Mi interessa farvi notare la linea di Urano, che attraversa la Liguria (proseguono le discussioni sul Ponte Morandi), e prosegue dalle parti della vituerata TAV…

Il secondo grafico (AstroCartoGrafia) è ancora più interessante, con Marte che attraversa l’Italia nella zona della Toscana ed Emilia Romagna. Ecco che potremo trovarci con notizie legate alle banche toscane, cosi come Veneto e confini dell’Italia.

 

Se desiderate esaminare le posizioni dell’Equinozio con i vostri Pianeti di nascita, potete inserire all’esterno della corona circolare della Carta del Cielo i vostri Pianeti.
Vedrete cosi dove i vostri Pianeti di nascita si collocano, nelle 12 Case, e potrete trarne utili informazioni, da verificare nel corso dell’anno.

La Carta del Cielo dell’Equinozio di Primavera è differente a seconda del luogo in cui viene Domificata. Di seguito trovate la Carta del Cielo redatta a New York: ecco che le posizioni dei Pianeti che abbiamo precedentemente esaminato restano uguali, ma essi vengono inseriti in Case differenti rispetto a quelle che abbiamo visto per Roma. 

L’Ascendente, che a Roma era in Scorpione, a New York si trova in Vergine, seguito dalla Luna. Il Medio Cielo è in Gemelli e il Sole, che alle ore 18 (5 ore in meno rispetto a Londra GMT e e 4 rispetto a Roma) sarà al tramonto, si vicino al Discendente.
Colpisce in questo Tema Marte in Toro in Nona Casa, i rapporti internazionali sono complessi, e per il Presidente Trump lo scenario, anche nei confronti del mercato cinese, è tutt’altro che in via di risoluzione. Il Trigono di Terra ovviamente è uguale a quello di Roma, ma mentre nel Tema italiano è la Luna la presenza più in alto, in questo Tema è Marte, direttore d’orchestra che detta le regole, con aggressività. Ecco bene espresse le critiche all’Italia per la Via della Seta, con una linea protezionistica a tutela degli Stati Uniti, data da Giove in Quarta Casa. Urano si trova in Ottava Casa, altro segnale penalizzante per tecnologia, web, titoli azionari legati al mercato virtuale. Nuove notizie sui rapporti con la Russia, cosi come Venere e Lilith in Sesta Casa, che segnalano le problematiche dei lavoratori.
Se al momento dell’Equinozio di Primavera vi trovate a New York, inserite i vostri Pianeti natali su questo Tema, e via dicendo, potete redigere il Tema dell’Equinozio del luogo in cui vi trovate, tenendo presente che in Italia la Domificazione di Roma può essere utilizzata per tutto il suolo italiano.

Il Presidente Trump, che sicuramente consulterà il suo astrologo di fiducia (!!), chiedendogli di eseguire il confronto stellare con il Tema dell’Equinozio.
Notiamo subito che i suoi Pianeti di nascita si trovano al Medio Cielo, la sua figura ha risonanza costante, e le sue decisioni si ripercuotono a livello mondiale.
Delicati i rapporti di Trump con l’entourage e non solo: il suo Marte natale in Leone subisce le avversioni di Lilith e Venere: ci potranno essere nei prossimi mesi nuovi scandali sessuali che emergono, cosi come eventi legali che trovano in queste posizioni il crogiolo, con sviluppi inattesi in estate. E’ bene non lasciarsi trarre in inganno dalla presenza di Giove sulla Luna, che può indicare situazioni legali che proseguono, con effetti delicati nei mesi a venire.

Buon Equinozio a tutti voi!

Grazia Mirti

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS